Come sviluppare una mentalità imprenditoriale

Molte persone sono cablate per diventare dipendenti, ma ci sono pochi eletti che vogliono infrangere l’idea stereotipata di cosa significhi avere successo possedendo la propria attività. Anche se non ti consideri un esperto nel mondo degli affari, devi iniziare da qualche parte. È un’avventura emozionante e stimolante, ma ciò a cui si riduce davvero è avere la giusta mentalità.

Ecco alcuni suggerimenti per pensare come un imprenditore.

  • Abbraccia la difficoltà.

Quando inizi a dire ai tuoi amici e familiari che vuoi essere un imprenditore, possono o meno condividere la tua eccitazione. Perché? Perché avviare la propria azienda è pieno di tonnellate di incognite. Ci sono molte cose che vanno nei primi tempi di un’azienda e non mentirò, è difficile. Ma se ti addentri in questa cosa sapendo che sarà più difficile, e lo accetti, allora sarà molto più gratificante quando raggiungi anche il traguardo più piccolo .

  • Cambia il modo in cui misuri il successo.

Gli imprenditori devono usare un bastone diverso quando si tratta di misurare il successo. Quando sei un dipendente di un’azienda, puoi definire chiaramente il successo ottenendo una promozione o vincendo un premio. Non è lo stesso quando si avvia la propria azienda. I tuoi obiettivi avranno probabilmente più a che fare con la ricerca di membri del team solidi, la firma di un investitore solido o persino con l’ottenimento di un marchio o brevetto. Ogni livello del gioco sarà una sfida, ma se vedi superare un ostacolo come un risultato, avrai una migliore road map di successo. Non pensare in termini di tempo o denaro perché c’è molto di più nello stabilire un’azienda che seguire una sequenza temporale o guadagnare entrate. Arriverà con il tempo, ma il duro lavoro che fai lungo la strada sono segni di realizzazione.

  • Non aver paura degli errori.

Non solo non dovresti temere gli errori, ma dovresti valutarli. Ogni errore che commetti (e probabilmente ne farai alcuni) ti insegnerà sempre di più su te stesso e sulla tua attività. Molti affari consistono in tentativi ed errori, ma il trucco è imparare dalle disavventure in modo da poter diventare un leader, un pensatore e un imprenditore migliori.

  • Cerca sempre un’opportunità per imparare

Come imprenditore, è il tuo lavoro cercare nuove idee, migliori innovazioni e sviluppare nuovi modi per risolvere i problemi. Non perdere l’occasione di scoprire se proviene da altre startup o dall’analisi delle tendenze finanziarie. Dovresti sempre essere consapevole dei più recenti concetti nello sviluppo del business e di come puoi esserne parte attiva.

  • Rimani guidato.

Ciò che distingue gli imprenditori dal resto del mondo è la loro capacità di rimanere motivati ​​e appassionati del loro scopo, specialmente quando le cose non sono facili. Mantieni i tuoi obiettivi e la tua missione sempre all’avanguardia e sicuramente prenderai la mentalità di un vero imprenditore

È sempre bello avere un solido team di persone che ti aiutino a rimanere in linea durante lo sviluppo della tua attività. LawTrades è una solida risorsa per i servizi legali. Il nostro obiettivo è quello di collegare i clienti con il miglior avvocato per la loro situazione. Abbiamo diversi avvocati d’affari di qualità che possono aiutare con qualsiasi cosa, dalla formazione aziendale, contratti, se molto altro. Controlla il nostro sito Web per vedere una ripartizione di tutti i nostri servizi. Mettiti in contatto se pensi che possiamo essere di aiuto.

Ci sono molti tipi diversi di imprenditori là fuori (specialmente nel mondo di oggi). Dovrai adottare il tuo stile imprenditoriale con il tempo, ma credo che i seguenti 4 suggerimenti siano veri indipendentemente.

Buona fortuna a te per i tuoi obiettivi.

1 | Sii attento : gli imprenditori sono estremamente attenti. A volte per colpa. In genere, una mente imprenditoriale raccoglierà le piccole sfumature di una conversazione attraverso la stanza o un’immagine mal posizionata su un’etichetta del prodotto.

Invece di abbassare la testa e concentrarsi sul compito quotidiano talvolta monotono o prendere parte a interazioni sociali senza scopo, i loro sensi sono vigili e consumano informazioni che si trovano nel loro ambiente. Qui puoi trovare idee, imparare cose nuove e capire come funzionano (o non funzionano) persone e processi.

Il trucco di questa abilità è riuscire a spegnerlo al momento giusto. Questo non può essere uno stato costante o inizierà ad avere effetti negativi.

2 | Pensa diversamente: guarda tutto ciò che ti circonda da una prospettiva “fuori dagli schemi”. Come potrebbe essere fatto diversamente o in modo più efficiente? Interrogalo, osserva ogni componente e scomponi ciò che manca o cosa potrebbe essere eliminato.

Se hai un obiettivo, moltiplicalo per 10. Quindi pensa per un momento, cosa dovrebbe effettivamente essere fatto per raggiungere questo probabile obiettivo astronomico. Quindi decodificare e iniziare con il primo passo. Anche se manchi questo obiettivo (che ovviamente non lo farai), avrai facilmente raggiunto molto di più del tuo obiettivo originale.

Spingere i confini costantemente. Più volte ti chiami strano o pazzo, più stai adottando una mentalità imprenditoriale.

3 | Annota le tue idee: imprenditore o no, tutti noi abbiamo idee su base giornaliera. Ma, se non sono documentati, il più delle volte vanno e vengono, per non ripensarci mai più.

Probabilmente hai sentito

Il cimitero è il luogo più ricco della terra, perché è qui che troverai tutte le speranze e i sogni che non sono mai stati realizzati, i libri che non sono mai stati scritti, le canzoni che non sono mai state cantate, le invenzioni che non sono mai state condivise, le cure che non sono mai stati scoperti, tutto perché qualcuno aveva troppa paura di fare quel primo passo, mantenere il problema o deciso a realizzare il proprio sogno. ” – Les Brown

Non lasciare che questo accada a te. Invece, mira a scrivere 2–5 idee al giorno . Entro la fine della settimana avrai fino a 35 idee. Sono oltre 60.000 le idee all’anno … Sì, la maggior parte sarà cattiva, ma è necessario superare il 99% delle cattive idee per arrivare all’1% delle grandi idee.

4 | Prendi un sacco di azione: questa è di gran lunga la più grande differenziazione tra imprenditori e non imprenditori. La maggior parte delle persone avrà idee, ma gli imprenditori agiscono … molto.

Tutti falliranno almeno alcune volte prima di farlo bene, ma la maggior parte delle persone si arrenderà dopo il loro primo, secondo o terzo fallimento. Gli imprenditori non hanno timore di agire e fallire tutta la vita se devono. Ciò aumenta di 10 volte le loro probabilità di successo quando apprendono un’enorme quantità di informazioni ogni volta che falliscono, rendendo il successo praticamente inevitabile.

Spero che aiuti. Saluti.

  • Attingi al tuo giovane io. Ripensa a quando eri alle elementari: quali erano le cose che amavi fare di più? Ti è piaciuto disegnare mappe dettagliate dei continenti, eri quel ragazzo del tuo quartiere che ha creato tutte le regole per i giochi che hai giocato o hai costruito la tua bici da zero? Spesso le nostre competenze chiave vengono sviluppate durante i nostri anni formativi, ed è una buona idea esplorare quali sono queste abilità e come potremmo tradurle in qualcosa di cui possiamo beneficiare oggi, come un’idea imprenditoriale unica o un progetto creativo.
  • Riempi il tuo cervello di idee. È un modo eccellente e divertente per fare brainstorming: scrivi 10 nuove idee al giorno. Ogni giorno. Non importa se le tue idee sono eccezionali o scadenti. È solo un modo per esercitare la tua idea muscolare in modo da poter sviluppare una mentalità imprenditoriale. Qual è qualcosa che puoi costruire che può aiutare altre persone? Di cosa hanno bisogno i tuoi amici o le persone nella tua città ogni giorno? Cosa semplificherebbe la vita di qualcuno (compresa la tua)? Inizia a scriverlo. Se rimani bloccato, leggi questo libro di James Altucher: Diventa un Idea Machine.
  • Mappalo. Ecco dove puoi diventare strategico con le tue idee. Non limitarti a scrivere elenchi di cose che potresti eventualmente fare; inizia a disegnare tutto. Potresti voler prendere un quaderno con fogli bianchi oppure puoi prendere un grande foglio di carta e incollarlo al muro della tua camera da letto. Quindi, prendi una delle idee dalla tua lista e usala come punto di partenza. Scrivilo in stampatello. Da lì, disegna le tue opzioni: come puoi farlo? Trova alternative e disegnale. Di quali risorse avrai bisogno? Aggiungi qui i tuoi numeri: i soldi di cui hai bisogno, il numero di mesi, le persone che potrebbero aiutarti, ecc.
  • Adottare un approccio di laboratorio. Quindi vuoi essere un imprenditore. Congratulazioni! Sembra un percorso interessante da prendere. Ma se sei come la maggior parte di noi, la vita spesso si mette di mezzo. Se ti senti stanco alla fine della giornata ma vuoi lavorare su qualcosa di importante per te, allora forse devi creare un momento migliore per farlo. Invece di stare sveglio tutta la notte, prenditi un weekend libero per staccare la spina, disimpegnarti e rimuoverti dalla tua vita quotidiana. Vai da qualche parte con solo le basi: il tuo notebook, il tuo laptop e la tua potenza mentale pura. Spegni il telefono. Quindi usa il tempo per riflettere sulle cose e tracciare i passi che devi compiere per trasformare le tue idee in realtà.
  • Esercitati a fallire ogni giorno. Potresti pensare che a un certo punto la tua idea di avviare un’attività o essere un mago in qualcosa sia così unica che alla fine decollerà se continui a farlo. È un modo di pensare pericoloso, tuttavia: non rimanere bloccato in una carreggiata e non avere aspettative, sarà tutto assolutamente fantastico. È molto più probabile che sperimenterai molte battute d’arresto e fallimenti. Gli imprenditori lo sanno fin troppo bene. Imparare a gestire i fallimenti è un’abilità che puoi sviluppare. Come? Esponendoti ad esso su base regolare. Prova le cose, anche se ciò significa che ti sbaglierai in faccia facendole. Mettiti in campo condividendo le tue idee con gli altri, anche se ciò significa che sarai sfidato spesso. Continua ad allenarti, continua a lavorare sulle tue capacità e trova i modi in cui puoi migliorare. È un cambiamento nella tua mentalità che ti servirà bene non solo nei tuoi sforzi imprenditoriali, ma anche nel resto della tua vita.

Credo che ci siano due modi per sviluppare una mentalità imprenditoriale di ingresso:

Leggi l’imprenditorialità e le imprese

Il modo più semplice per sviluppare una mentalità imprenditoriale è leggere continuamente sull’imprenditorialità e sul business. Più ne leggi, più modellerai la tua mentalità per operare come la mente dell’imprenditore.

Discutere sull’imprenditorialità con gli altri

Non limitarti a leggere l’imprenditorialità, discuterne con gli altri (online o offline). Partecipa alle discussioni nelle community online, proprio come sei ora. Poni domande e dialoga con gli altri. Il tuo cervello diventerà lentamente cablato per pensare diversamente – come un imprenditore.

Parla anche con persone nel mondo reale. Unisciti a un gruppo di rete. O semplicemente chiama alcuni imprenditori e conoscili. O trova altri che stanno cercando di diventare imprenditori e discuti semplicemente di ciò che hai imparato, delle tue idee, ecc.

Ricollega il tuo cervello

Fare queste due cose abbastanza a lungo e abbastanza coerentemente richiederà letteralmente il tuo cervello nel tempo e inizierai a pensare come un imprenditore.

La vera mentalità di un imprenditore

Se leggi abbastanza libri e abbastanza articoli sull’imprenditorialità, inizierai a vedere un denominatore comune su quale sia la vera mentalità di un imprenditore.

Gli imprenditori sono sempre alla ricerca di modi per aggiungere valore. Per fare qualcosa di nuovo. Fare qualcosa di diverso. Fare qualcosa di meglio, più veloce, più intelligente, più efficiente, più economico, ecc.

Pensano sempre ai modi per creare valore, a come possono offrire al meglio quel valore e come far sapere al mondo cosa hanno valore da offrire.

Dopo il terzo tentativo e fallimento nell’avvio di un’impresa, ho detto: “tutto qui. Non lo farò mai più! Questo è chiaramente per gli altri. ”

L’ho odiato.

Ma ho provato di nuovo.

HO AVUTO UN SENSO DI AFFARI ZERO.

Tutto ciò che sapevo degli affari era questo: se lavori per qualcuno, vieni pagato e poi paghi le bollette.

Questa è l’intera conoscenza che ho avuto sulla gestione di un’azienda. Era molto incompleto. Ma ha funzionato.

Di seguito, mi concentro principalmente sulla mia prima attività.

Come mai? Perché come la maggior parte delle persone che iniziano la loro prima attività, avevo quasi zero conoscenza di cosa fosse un imprenditore.

Ho dovuto capire mentre è successo, ho dovuto sopravvivere e poi ho dovuto incassare.

Dopo quella prima volta, ne sai molto di più. Quindi diventa più facile.

Presumo anche: devi essere redditizio.

Il 99% delle aziende non vive di “welfare VC” (ovvero non ha investitori che sovvenzioneranno i loro numerosi fallimenti).

Quindi ho dovuto avviare subito un’attività redditizia.

Il che significava che dovevo fornire un servizio pagato dalle persone. Nel mio caso: un’azienda che ha creato siti Web per molte aziende che non ne avevano uno a metà degli anni ’90.

(uno dei nostri primi siti Web che (Reset, inc.) abbiamo creato: HBO.com)

A) GRANDE VISIONE, MA PICCOLA ATTUAZIONE

Avere una grande visione (“ogni azienda avrà bisogno di un sito Web”) ma conoscere ogni sottigliezza del business (potrei programmare un database, progettare un grafico, sapere come ottimizzare il sito Web. Sapevo come commercializzarlo, ecc.).

Resta al passo con tutti i piccoli del settore, ma assicurati che il BIG sia ancora valido.

B) LAVORO DURO MA LAVORO DELEGATO

Il giorno più grande per me è stato quando ho capito che non dovevo fare tutto. Potrei assumere qualcuno per svolgere un po ‘del lavoro.

Quindi sono stato in grado di lavorare 90 ore alla settimana, ma ho lavorato 300 ore alla settimana.

Grazie Chet per essere la prima persona che ho assunto!

C) SOPRA LA PROMESSA E POI SOPRA LA CONSEGNA

Devi ottenere il lavoro. Quindi devi promettere al mondo.

, possiamo farlo in meno di due settimane. , saremo sempre in servizio. , risolveremo i tuoi problemi personali e ci presenteremo ai tuoi enti di beneficenza. , metteremo il nostro miglior designer sul progetto e il nostro miglior programmatore.

E poi abbiamo sempre fatto più di quanto promettessimo.

Abbiamo sempre avuto funzionalità extra che non hanno richiesto ma sapevamo che avrebbero avuto bisogno. Vorremmo fornire quelli gratuitamente.

Alla fine, quando sei un’agenzia, tutte (la maggior parte) relazioni con i clienti vanno male nel tempo.

Ma quando esageri eccessivamente, schiacci all’istante tutta la concorrenza per molto tempo. Non riescono nemmeno a pensare alla concorrenza.

Fidati di me, penseranno ai tuoi nemici più tardi. Non è un matrimonio e anche molti matrimoni si disintegrano nella prima noia e poi nel disprezzo

Ma prima, troppo promettente e poi eccessivo.

D) DIVERSIFICARE, DIVERSIFICARE, DIVERSIFICARE

I primi 18 mesi dopo aver avviato l’attività, ho mantenuto il mio lavoro a tempo pieno.

DEVO assicurarmi di pagare le mie bollette o di morire. Non potevo rischiare.

Quindi ho diversificato in molti modi per ridurre il rischio personale. Quando riduci il rischio personale, puoi concentrarti su ciò che è importante.

Cosa è importante Fare qualcosa che ami ti farà guadagnare più soldi delle tue bollette.

Se questo suona brutale, e allora. È vero.

Non puoi avere paura di ciò che è nel tuo conto bancario.

Mi sono diversificato avendo un lavoro e un’attività .

Ho anche diversificato il mio lavoro. Ero un programmatore di computer, ma stavo anche organizzando programmi TV e ho persino avuto un agente per acquistare una raccolta di racconti. E ho sempre considerato altre offerte di lavoro.

Ho diversificato la mia attività avendo il maggior numero di clienti possibile. Faremmo qualsiasi cosa per ottenere un nuovo cliente.

E abbiamo diversificato l’attività cercando di pensare a nuovi prodotti da offrire.

Ma, onestamente, non eravamo abbastanza intelligenti o abbastanza in gamba per capire qualcosa.

SE ABBIAMO AVUTO PIÙ SENSO DI BUSINESS, ci saremmo anche diversificati raccogliendo fondi e producendo un prodotto scalabile e diventando pubblici come molti dei nostri concorrenti.

Ma non eravamo così intelligenti.

Quindi ci siamo attenuti a ciò che sapevamo: le persone avevano bisogno di siti Web, abbiamo addebitato un sacco di soldi per loro, e abbiamo pagato meno per l’affitto e le persone di quanto abbiamo addebitato.

E) VENDITE

Non sapevo nulla delle vendite. Probabilmente ho guardato dall’alto in basso. Come in una sorta di “Death of a Salesman”.

Ma avevo un’abilità naturale per questo quando mi importava di ciò che vendevo.

C’è un milione di libri su vendite e persuasione. Ne avevo letto ZERO. Ora li ho letti e penso che siano utili.

Ma penso che ci siano delle basi che ogni imprenditore deve avere.

  • Simpatia . Non essere un “ragazzo delle vendite”. Fai “le 3L” (lo sto inventando). Adoro il loro prodotto. Come il cliente (trova un terreno comune). Ascoltali .
  • Risolvi il GRANDE problema e il PICCOLO problema. Quando stavo presentando alle aziende che potevo fare il loro sito Web, sapevo che avevano un grosso problema e un piccolo problema.

– Il GRANDE problema è la Visione – ad es. Se non si ottiene un sito Web, tutti i concorrenti ne avranno uno migliore più velocemente e si perderà un enorme pubblico.

– il PICCOLO problema era il loro budget. Persino le grandi aziende non ne avevano. Quindi sottovalutare la concorrenza e nel frattempo aiutare il cliente a capire come impressionare i responsabili del budget abbastanza da aumentare il budget per questo.

  • Raccomanda la concorrenza. Non c’è niente di sbagliato nell’analizzare il panorama della “competizione”.

Non vedo mai un libro di vendita parlare di questo. Ma quando analizzi la concorrenza per un potenziale cliente crei “distorsioni dell’ambiguità nella scelta”.

Mette questo sentimento simile a nebbia nella loro testa ogni volta che pensano a “le altre società” contro VOI.

E sembri anche essere dalla loro parte aiutandoli a valutare tutte le loro scelte in modo imparziale, anche se ovviamente sei di parte (e tutti razionalmente sanno che sei di parte)

  • Avere un campione. Non puoi ottenere un accordo se il decisore, o qualcuno vicino al decisore, non è il tuo campione. Se qualcuno di basso livello è il tuo campione, rinuncia immediatamente e non perdere tempo. Non otterrai l’affare.

Come si ottiene un campione di alto livello? Trova quanti più punti di contatto possibili. Persone in comune, programmi in comune, ecc. Assicurati di capire che il tuo INTERO obiettivo è quello di migliorare la loro vita. Questo è ancora più importante che migliorare le loro aziende.

  • Le vendite sono sempre. Ogni secondo. Non stai mai facendo nulla senza pensare all’aspetto commerciale di esso.

F) Ama la tua attività e odialo

Con la mia prima attività di successo, ogni giorno ero entusiasta di risolvere i problemi e di affrontarli tutti.

Devi avere una mentalità per la risoluzione dei problemi e una mentalità per i nuovi clienti ogni giorno.

MA volevo davvero vendere il business. E vendilo il più velocemente possibile per un sacco di soldi.

I contanti dopo non sono mai buoni come i contanti adesso .

E per me, questa è stata la mia prima attività di successo. Non avevo soldi in banca. Il denaro non risolve tutti i tuoi problemi ma risolve i tuoi problemi di denaro.

Almeno all’inizio.

A volte le persone mi dicono: “Se vendo la mia attività, finirò per iniziare un’altra attività come questa e fare la stessa cosa”.

Va bene. Fai quello. Ma anche se avessi fatto esattamente la stessa cosa, volevo comunque più soldi in banca.

Quindi, ama il tuo business ogni giorno, ma assicurati di creare valore (ovvero, il business può sopravvivere senza di te) e avere sempre un’iscrizione “in vendita”.

A proposito, non lo sapevo allora, ma questa è una strategia comune sulla strada per miliardi. Guarda Mark Cuban (ha venduto la sua prima società di software prima di avviare Audionet / Broadcast.com) o Elon Musk (ha venduto Zip2, quindi Paypal, prima di avviare Tesla, SpaceX, ecc.).

Non innamorarti di un’azienda.

G) NON ARRIVARE MAI

Ecco le persone che mi hanno fatto arrabbiare nella mia prima attività:

clienti, partner, dipendenti, proprietari, acquirenti della mia attività, concorrenti – in questo ordine.

In seguito le società aggiungono azionisti.

Ma non puoi mai arrabbiarti.

Vita + Rabbia

Quindi, come sbarazzarsi della rabbia?

Ricorda quest’altra equazione:

Rabbia = Paura vestita.

Chiedi: di cosa ho paura? Temo che il cliente smetterà? Temo che il dipendente danneggi un progetto? Temo che il partner si rifiuterà di seguire la mia idea molto personale su come l’azienda può crescere?

Risolvi la paura. Guarda lo scenario peggiore. È così male?

Ad esempio, fai un piano per QUANDO il cliente ti lascerà. E cerca di scendere a compromessi con il partner (cosa che non puoi fare se ti urli a vicenda).

E se il progetto non è così buono per quello che fa il dipendente, forse non è neanche la cosa peggiore. Forse non hanno aspettative così alte per tutto il tempo.

H) DIRE DI SÌ E DI NO

Innanzitutto, di ‘”Sì” a tutto. Sai fare X? Sì. Sai fare Y? Sì. Puoi farlo per meno di $ Z? “Sì!”

Devi ottenere l’affare.

E il cliente ha sempre ragione!

Ma poi il cliente ha spesso torto.

È allora che puoi dire “No” o negoziare o licenziare il cliente.

La negoziazione è stata rara per me nella mia prima attività. Ho semplicemente fatto tutto ciò che ogni cliente chiedeva a qualunque prezzo.

Le uniche volte in cui ho detto “No” è stato quando le startup volevano che lavorassi per equità. Poi ho detto “No”. Perché l’equità non vale nulla TUTTO IL TEMPO.

Ma ho realizzato il sito Web Miramax per $ 1000 anche se ho realizzato il sito Web per “The Matrix” per $ 250.000.

Ho appena detto “sì” a tutto e presto la nostra azienda è stata “LA società che ha realizzato TUTTI i siti Web di intrattenimento”.

Quel valore del marchio valeva milioni durante la piccola finestra aperta quando agenzie come la mia venivano acquistate da società pubbliche.

I) NON SPENDERE DENARO

Sopra ho detto “delegato”. Ma ora sto dicendo “non spendere soldi”.

Le imprese reali hanno cicli. Se sei il più magro possibile, puoi gestire una recessione. Non ho mai assunto un segretario, per esempio. E abbiamo spostato gli uffici solo quando eravamo in 40 persone in un ufficio di tre stanze.

Se la tua azienda vive di “welfare VC” (ovvero sei finanziato da investitori tascabili che ne investiranno di più), ignora tutto questo.

Se vivi nel mondo reale e non per il benessere, devi spendere meno di quanto addebiti.

Non sapevamo cosa stavamo facendo. Non avevamo alcun senso della contabilità o di cosa fosse un conto economico. Conoscere la contabilità è la schiuma per un buon affare. Rende il business migliore.

Ma non è una mentalità imprenditoriale startup.

La mentalità di avvio è: “Ho più denaro in banca alla fine del mese (quando le bollette sono dovute) di quello che avevo all’inizio del mese”.

Si noti che la contabilità spesso lo ignora (“il denaro dovuto dai clienti” è un “bene” sulla carta ma non nella vita reale).

J) NON FUMARE IL CRACK

Tutti pensano che il loro business sia il migliore in assoluto e i loro dipendenti sono “l’1% in cima a ciò che fanno”.

C’è un pregiudizio cognitivo che descrive questo, ma dimentico di cosa si tratta.

Ed è davvero difficile non pensare in questo modo. Anche se sai che qualcosa è un pregiudizio cognitivo, anche se sai che probabilmente sei irrazionale, fumerai comunque il tuo crack.

Quando guardo indietro ad alcuni dei siti web realizzati dalla mia prima azienda, posso vedere quanto male siano in retrospettiva.

Abbiamo succhiato.

Quindi siamo stati un po ‘fortunati, ma è per questo che è un duro lavoro, essere bravi nelle vendite e vendere l’azienda.

È davvero importante fare un passo indietro, guardare costantemente il paesaggio e cercare di vedere oggettivamente dove tu e la tua azienda vi trovate.

Abbi la mentalità di cercare costantemente di migliorare e offrire sempre di più invece di fare affidamento, “siamo i migliori”.

K) DIVERTITI

Ho iniziato la mia prima attività di successo con mia sorella.

Era un tale ottovolante. Mia sorella era un’aspirante scrittrice. Ho lavorato per una compagnia televisiva. E suo marito era un pittore per addestramento. E avevamo un altro partner che era un fotografo.

Non sapevamo altro che: vendere, lavorare, caricare, ripetere.

Abbiamo dovuto imparare così tanto mentre abbiamo accumulato milioni di entrate e alla fine venduto l’attività.

È stato davvero brutale. Quasi sempre lavoravamo sodo o correvamo spaventati. E litigavamo MOLTO.

Ma l’abbiamo fatto, costruito, venduto e uscito vivo. Molti dei nostri concorrenti no. Perché l’intero settore è esploso in pochi mesi nel 2000.

Abbiamo viaggiato insieme, abbiamo mangiato tutti i nostri pasti insieme, abbiamo trascorso così tanto tempo insieme. Abbiamo dovuto renderlo divertente. Abbiamo organizzato feste. Abbiamo realizzato progetti collaterali divertenti. Mio cognato era il migliore del mio matrimonio.

Ci sostenevamo a vicenda.

Ma una “mentalità imprenditoriale” è davvero brutale ed è un fuoco furioso che spesso brucia la Terra fino a quando non ci sono sopravvissuti.

Quindi ora non ci parliamo affatto. E mi mancano.

[Ecco altro: 20 abitudini di eventuali milionari ]

L’altro giorno ho chiamato il supporto tecnico per un’azienda e un cinquantenne ha risposto al telefono terrorizzando.

Perché?

Perché, come molte persone, ho un’idea preconcetta su chi siano le persone e cosa dovrebbero fare. Questo tipo di pensiero blocca la tua capacità di avere successo come imprenditore. Per definizione, gli imprenditori non pensano in modo convenzionale.

Le basi – per qualsiasi uomo d’affari

Che tu sia un imprenditore o no, ci sono alcuni filtri di base di cui hai bisogno per eseguire qualsiasi idea imprenditoriale:

La tua idea di business risolve un problema? Supponiamo che produciate attrezzature per articoli sportivi all’aperto. La tua azienda, MountainPeak Gear, ha un’enfasi particolare sulla mountain bike. I ciclisti seri cavalcano duramente su terreni accidentati e cadono di tanto in tanto. Alcuni clienti MountainPeak ti dicono che le loro pompe per bici si danneggiano quando si rovesciano. Ti chiedi se i tuoi clienti hanno bisogno di una pompa per bici migliore in grado di resistere a un forte impatto.

Il problema è urgente? OK, quindi una pompa per bici migliore suona bene, ma il problema è abbastanza urgente che i tuoi clienti compreranno il prodotto? Decidi di esaminare i tuoi clienti e scopri che circa il 20% dei tuoi clienti acquisterebbe la pompa per bici migliore.

Quante persone sono interessate? Il 20% dei tuoi clienti suona alla grande, ma esiste un mercato abbastanza grande a livello regionale (o nazionale) per produrre e vendere il tuo prodotto? Supponiamo, ad esempio, che a livello nazionale ci siano 4 milioni di appassionati di mountain bike. Se il 20% di questi motociclisti acquista un prodotto, sono 800.000 i clienti.

L’idea è redditizia? 800.000 clienti – fantastico! Ma quanto dovranno pagare quei clienti? Quando si considerano i costi di produzione, commercializzazione e distribuzione del prodotto, quale prezzo genera profitti sufficienti per te? Supponiamo, ad esempio, che una pompa da $ 30 generi un margine di profitto decente del 15%. I clienti pagheranno $ 30?

Questo è il processo di pensiero che ogni imprenditore deve superare.

Tenacia

Se trovi quella fantastica idea che hai attraversato i filtri, hai assolutamente bisogno di tenacia e resilienza. Ho tre figli (25, 22 e 17) e se riescono a mantenere tenacia e resistenza, avranno tutto ciò di cui hanno bisogno. È una parte critica della mentalità imprenditoriale.

Ho parlato con un imprenditore la scorsa settimana e (come faccio sempre), gli ho chiesto perché avesse raggiunto il successo. “Beh, è ​​molto simile alla citazione di Thomas Edison.”, Ha detto, “Quando stava lavorando sulla lampadina, ha detto ‘Non ho fallito. Ho appena trovato 10.000 modi che non funzioneranno. ”

Si tratta di afferrare quell’idea tra i denti come un cane- e la volontà di ammettere che sarà dura. Ma, di nuovo, tutto ciò che vale è difficile.

Pensando dal lato freddo del cuscino

Ho adorato Stuart Scott su Sportscenter, un ragazzo di grande energia e passione che è morto di cancro qualche anno fa. Ha descritto qualcuno come “bello come l’altro lato del cuscino”.

Un imprenditore deve pensare a risolvere i problemi da una prospettiva completamente diversa, dall’altra parte del cuscino. Più imparo sugli imprenditori, più diventa evidente questo fatto.

Peter Thiel è un ottimo esempio. Guarda la sua recente conversazione con Maureen Dowd al New York Times. Cita questi tre articoli del libro di Thiel: Zero To One : 1) È meglio rischiare audacia che banalità. 2) Un piano negativo è meglio di nessun piano. 3) Le vendite contano tanto quanto il prodotto.

Eh … interessante … e non convenzionale. Un’altra citazione:

“Sig. Thiel mostra, ancora e ancora, come gli piaccia “capovolgere” i problemi per vedere se la saggezza convenzionale è sbagliata, una tecnica che chiama scetticismo pirroniano.

“Forse ho sempre questo programma in background in esecuzione dove sto cercando di pensare, ‘OK, qual è il contrario di quello che stai dicendo?’ e poi ci proverò “, dice. “Funziona sorprendentemente spesso.”

Quindi, eccoti. Esegui la tua idea attraverso i filtri e corri forte la tua idea se riesce. Oh, e ricorda che il pensiero convenzionale non è pensiero imprenditoriale. In bocca al lupo!

Ken Boyd / Contabilità accidentale

Avere ragione ci tiene al loro posto. Essere sbagliati ci costringe a esplorare.

Steven Johnson

E più esplori ciò che fai, più impari. Spesso molto può essere applicato alla tua pila di lezioni di business per imprenditori.

Ma la vita può essere dura a volte dura. La vita da imprenditore è più dura.

La tua rete di sicurezza sei tu. Nessun piano sanitario con 47 giorni di malattia. Nessuna vacanza pagata. Nessun anno sabbatico dopo 10 anni di sforzi strabilianti.

L’altro giorno uno dei miei lettori ha commentato che ero la persona più anziana che conosceva creando continuamente contenuti sui social media.

Poi ha detto che era un complimento.

Entrambi abbiamo riso .

Poi ci fu una pausa imbarazzante .

Più esperienza abbiamo, più errori abbiamo commesso – e questa è una buona cosa, secondo molti esperti di innovazione aziendale.

È sempre stato così

Le persone fantastiche imparano lezioni difficili.

Sigmund Freud è stato fischiato fuori dal palco la prima volta che ha presentato le sue teorie a un gruppo di scienziati in Europa. Ha continuato a vincere il Goethe Award per il suo lavoro in psicologia.

Henry Ford fallì nell’agricoltura, essendo apprendista e come macchinista – fallendo cinque volte. Ha continuato a modernizzare la produzione di massa.

Leo Tolstoy ha abbandonato la scuola di legge ed è stato etichettato “incapace di imparare” dai suoi professori. Ha continuato a diventare uno dei più grandi romanzieri del mondo.

Ma non si tratta di loro

Ti riguarda. Informazioni su ciò che sei disposto a fare per avere successo. Ecco le mie 10 lezioni principali per tutti gli imprenditori … quelle che avrei voluto sapere quando ho iniziato:

Prima le persone

L’ho imparato abbastanza presto nella mia carriera manageriale. Le tue persone sono affari tuoi. Nessuna domanda al riguardo. E il tuo business andrà solo fino a quando la tua gente lo porterà. Quindi mettili al primo posto nella tua lista e prenditi cura del loro benessere.

Articoli correlati: Sviluppo di collaborazione e condivisione delle competenze nel personale

Talent Hound

Sii il miglior segugio di talenti che puoi essere nella ricerca dei migliori impiegati. Sappi questo … circondarti del meglio è il modo migliore e più veloce per il successo.

Proposte di valore

C’è un’enorme quantità di concorrenza in ogni mercato che hai scelto. Ed è in continua crescita. Il tuo successo dipende dal fatto che la tua attività è migliore della concorrenza. Conoscere quali sono questi vantaggi e metterli in proposte di valore è ciò che ti metterà e ti farà avanzare.

Marketing

Conosci questo semplice fatto sul marketing. Tutto è marketing e ognuno è un marketer. Ci vuole un po ‘per apprezzare davvero il vero significato di questa lezione. Rimanere abbastanza a lungo e capirai.

Esperienza del cliente

Le esperienze dei tuoi clienti nel tuo negozio sono il nuovo marketing, puro e semplice. Migliore è l’esperienza, più i clienti si ricorderanno di te e torneranno. Lavora sodo per creare esperienze WOW il più possibile.

socievolezza

Fai amicizia con il maggior numero di clienti possibile. I clienti preferiscono sempre fare affari con gli amici. Inizia con un sorriso e una conversazione positiva nel coinvolgere i clienti. La vendita è qualcosa da evitare rigorosamente. Sostituisci solo il più utile possibile.

Cambia agente

Sii un agente di cambiamento in tutto il mondo degli affari. Anticipa e abbraccia il cambiamento nel tuo mercato. Adapt è il nome del gioco, il più presto possibile. Questa è una lezione difficile da imparare poiché spesso è necessario cambiare mentre le cose sembrano ancora buone.

Apprendimento continuo

Ora più che mai, le cose stanno cambiando a una velocità incredibile. Ci sono solo due modi per tenere il passo. Sono l’apprendimento continuo e l’applicazione di ciò che impari.

Semplicità

Mantieni tutto ciò che fai nel modo più semplice possibile. Nessuna eccezione.

Il cliente

L’ultima e più importante lezione. Conoscere, comprendere e prendersi cura dei propri clienti. La tua regola 1.

Mike Schoultz è il fondatore di Digital Spark Marketing , un’agenzia di marketing digitale e assistenza clienti. Con 40 anni di esperienza aziendale, scrive di argomenti che riguardano il miglioramento delle prestazioni aziendali. Vai su Amazon per ottenere una copia del suo ultimo libro, Exploring New Age Marketing . Si concentra sull’uso dei migliori esempi per insegnare il new age marketing … molto da imparare. Li trovi su G + , Twitter e LinkedIn .

Direi che dovresti prima aumentare il tuo livello di creatività e apertura.

Ecco come farlo:

7 modi garantiti per essere più creativi

  1. Ascolta nuova musica . Consiglio di farlo con un genere che normalmente non ascolti, ma che ti piace ancora. Spotify è il mio preferito. Lascia fantasticare la tua mente.
  2. Cambia il tuo ambiente . La novità è la porta verso la creatività. Nuovi ambienti faranno pensare il tuo cervello in modi nuovi.
  3. Leggi Questo è probabilmente il modo più potente e garantito per essere creativi. Leggi tutte le cose Blog, libri, riviste, articoli, commenti, come e fai-da-te. Non sai mai da dove verrà la fonte di ispirazione, quindi devi cercare quotidianamente l’esposizione a nuovo materiale.
  4. A piedi . Questo stimola diverse aree del cervello e fa fluire la tua creatività. Questo studio di Stanford ha scoperto che camminare aumenta la creatività in media del 60 percento!
  5. Disegna Lo scarabocchio è un ottimo modo per stimolare la creatività attraverso il lavoro astratto.
  6. Rompere il modello . Tutti abbiamo delle routine, a volte spezzarle è la chiave per sbloccare la nostra creatività interiore. Guidare un nuovo percorso verso il lavoro, se possibile interrompere la normale routine di lavoro. Sii più spontaneo rompendo gli schemi della tua vita.
  7. Pratica apertura. Le persone creative sono più aperte e dovresti cercare di diventare anche più aperto. Avere una mente aperta significa che sei aperto a nuove esperienze, viaggi, idee, concetti e persone. È la capacità di seguire il flusso senza risultati predeterminati. Ciò migliorerà anche la tua empatia e flessibilità.

In sintesi, il modo sicuro per diventare più creativi: fare una passeggiata in un nuovo posto che non hai mai visto prima. Ascolta nuova musica, podcast o audiolibro mentre lo fai. Idee schizzo. Nuovi modelli. Essere aperto. Sei garantito per sfondare.

Guarda cosa sto facendo su Instagram e Twitter

“Se non sei un sostenitore del rischio, dovresti andare fuori di testa.”
Ray Kroc, fondatore di McDonald

Cavolo, molti di noi sono lavoratori, lavoriamo per quello che vogliamo comprare, che vogliamo avere, che vogliamo ottenere. Avere una mentalità imprenditoriale significa condizionarci a uscire da quel ciclo e andare oltre la routine quotidiana.

Baso le mie risposte sulle esperienze attuali con le startup e le persone che conosco

# 1 Sii curioso, esplora tutto

Guarda le situazioni e i problemi quotidiani, pensa a loro. Scrivi le tue idee. Preparati ad analizzare e generare idee di ogni genere. Ho un amico che lo ha fatto e ora ogni volta che affrontiamo un problema, viene fuori con brillanti suggerimenti che non avremmo mai pensato.

# 2 Non temere il fallimento, è il tuo prossimo punto di partenza

Abbracciali, impara da loro. La chiave non è vederlo come tempo sprecato, ma un’ulteriore intuizione su cosa funziona e cosa no. Sono le fonti della tua prossima idea. Una startup con cui ho lavorato si basava sui problemi che hanno dovuto affrontare nelle loro passate iniziative, e ha funzionato! E questo è stato dopo anni di duro lavoro.

Il che mi porta al prossimo punto

# 3 WORK WORK WORK

“Il successo negli affari richiede formazione, disciplina e duro lavoro. Ma se non sei spaventato da queste cose, le opportunità oggi sono eccezionali come non lo sono mai state. ”
David Rockefeller, CEO di Chase Manhattan Corporation

Nessun imprenditore è arrivato dove si trovava senza una solida quantità di duro lavoro. Sappi che non fa parte del pacchetto e prima ti adegui a questo fatto, prima ti allontani dal sistema e ti concentri sulle tue idee e sui tuoi sogni.

E ti lascio con il mio ultimo punto

# 4 Il rischio fa parte del pacchetto, entra subito

“Se lavori solo su cose che ti piacciono e ti appassionano, non devi avere un piano generale su come andranno le cose.”
Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook

Il modo migliore per sviluppare la mentalità imprenditoriale è fare. Entra, studia, cresci. Non sai mai cos’altro sei capace.

Se vuoi saperne di più sulle startup, controlla anche altre cose che abbiamo scritto!

Una mentalità imprenditoriale è una raccolta di credenze, pensieri e punti di vista più piccoli che portano questi imprenditori ad avere successo. Presumo solo che tu voglia la mentalità di un imprenditore di successo rispetto a un fallito, quindi questo è quello che ho intenzione di darti.

Adotta i seguenti pensieri, provali e svilupperai la mentalità imprenditoriale:


  1. Pensa a cosa puoi fare piuttosto che a ciò che non puoi. Gli imprenditori sono persone che derivano nuove idee da ciò che può ancora essere fatto, perché nessuno trarrà beneficio se provano a scoprire di nuovo la ruota … che è già stato fatto e non possono farlo. Invece si concentrano su un problema e guardano come possono risolverlo!
  2. Fanno più di chiunque altro. Quando gli imprenditori non pensano attivamente a un prodotto o ad un nuovo modo di fare semplicemente le cose. La maggior parte degli imprenditori non pensa molto e lo fa. Oppure, per dirla meglio, prendono più azioni di te e pensano molto meno, motivo per cui alla fine della giornata ottengono molto di più.
  3. Il servizio è all’avanguardia! Gli imprenditori vogliono aiutare le persone. Dare valore e servire i propri clienti, clienti e follower è il loro obiettivo principale. Certo, anche loro vogliono fare una buona banca, ma solo quando la rendono la migliore esperienza per i loro clienti. Ciò non significa che abbiano sempre ragione, ma significa che servono più persone, producono il prodotto migliore e vanno al di là della concorrenza per offrire il miglior servizio possibile.
  4. Avere obiettivi più grandi di chiunque è persino disposto a chiedere. Le persone hanno troppa paura di chiedere ciò che non sanno come ottenere. Gli imprenditori no. Chiederanno la cosa che vogliono veramente e fanno di tutto per ottenerla … non importa cosa significhi. Laddove le persone normali trovano una scusa, gli imprenditori chiederanno l’obiettivo e troveranno un modo.
  5. Fare più di quanto hai detto che avresti fatto. La maggior parte delle persone non lavora mai abbastanza duramente perché si aspettano che sia uno scambio equo o addirittura avvantaggiato in qualche forma. Questo è il motivo per cui si impegnano in modo insufficiente a ciò che sanno di poter fare e non consegnano in modo da ottenere un profitto. Quando servizio e valore sono le parole nella parte anteriore della tua mente, anche se ti impegnerai a cose che non sai come fare e a capirle lungo la strada e perderai le tue promesse. Questo è l’atteggiamento degli imprenditori di successo.
  6. Piano A … e solo piano A. Perché avresti bisogno di un piano B per qualsiasi cosa se A è quello che vuoi? Se vuoi A, distribuisci il piano A e non lasciarti andare con nessun altro piano che ti porterà a qualcosa che sai che non vorrai. Gli imprenditori sanno cosa vogliono, non hanno idea di come ottenerlo, ma lo seguono comunque e non prenderanno nessun’altra strada, rendendoli guidati non perché vogliono essere, ma perché non hanno altre opzioni!

La mentalità imprenditoriale è una convinzione assoluta per te più di ogni altra cosa. Gli imprenditori di successo sono impegnati al 100% con se stessi e con i propri sogni, obiettivi, desideri e desideri, mentre la maggior parte delle altre persone risparmieranno su tutti loro perché diventa troppo difficile.

Impegnati al 100% con te stesso, sii sincero e segui quel percorso che hai scelto, non importa quanto sia difficile. Questa è la mentalità dell’imprenditore di successo.

Sono un po ‘diffidente nel rispondere a queste domande generali e generali, ma lo terrò semplice in modo da non tirarci indietro su una tangente troppo strana.

La parola imprenditore ha le sue radici nell’antico francese (entreprendre che significa “intraprendere”) ed è collegata alla parola impresa (“un’impresa”). Risale al 15 ° secolo e ha connotazioni di una disposizione avventurosa, prontezza ad affrontare le sfide e spirito di audacia.

Ora, oggi la parola si è evoluta e diventa più complessa di così. Ma ancora, al centro, questo è ciò che riguarda la mentalità imprenditoriale:

“Spazio: l’ultima frontiera. Questi sono i viaggi dell’astronave Enterprise . La sua missione continua: esplorare strani nuovi mondi, cercare nuova vita e nuove civiltà, andare coraggiosamente dove nessuno è mai stato prima. ”

Potrei leggere un po ‘troppo, ma ogni volta che qualcuno mi chiede qualcosa del genere, sento che è importante assicurarsi di aver capito la vera natura di ciò che stanno chiedendo.

Il più delle volte dipende dal fatto che le persone pensano di dover imparare TUTTO prima di fare qualsiasi cosa. Questo non è vero.

Hai solo bisogno di capire alcuni concetti di base o sviluppare alcune abilità di base. Quindi esci e usali. Torna, studia e pratica un paio di altri concetti e abilità, ripeti all’infinito.

Se studi i fondamenti diventa più facile capire i concetti circostanti e perché sono stati incorporati in qualunque sia l’attuale definizione di “mentalità imprenditoriale”.

Come bonus, ecco 5 libri da leggere:

“Inizia con il perché” – Simon Sinek

“Leadership BS” – Jeffrey Pfeffer

“Crescita della mentalità” – Carol Dweck

“Influenza” – Robert Cialdini

“Jab, Jab, Jab, gancio destro” – Gary Vaynerchuk

Nota che sono pensati per farti prendere l’abitudine di leggere, nessun libro contiene tutte le idee di cui avrai mai bisogno. Inoltre, sono pensati per completarsi e sfidarsi a vicenda, è qui che si arriva ad allenare le tue capacità di pensiero critico.

Se riesci a estrarre i principi di base, inizierai a notare la ripetizione degli schemi.

Sviluppare una mentalità diversa da quella che abbiamo non è impossibile, ma non è nemmeno facile. Come sviluppare una mentalità di imprenditori di successo? Ecco alcuni modi per sviluppare.

Il godimento non ha definizione:

Di solito riceviamo consigli da numerose persone perché non ti piacciono. Cos’è il divertimento? Da quale attività ottieni il massimo piacere si chiama godimento. Alla fine differisce da persona a persona e da situazione a situazione. Ad esempio, la maggior parte delle persone va al pub per godersi la musica e divertirsi e salutare le persone, poche persone vanno solo a bere liquori, alcune persone possono godere di tutte le sciocchezze sedendosi inattive. Di conseguenza, il divertimento non ha alcuna definizione, dipende dalla mentalità.

Il punto che vorrei portare qui è godermi il lavoro che fai, se non ti piace cambiare il lavoro. Svolge un ruolo vitale e un grande impatto sull’imprenditoria. Ci sono numerose persone a cui non piace l’occupazione ma che fanno comunque il lavoro per un controllo salariale, funziona perché hai solo bisogno di abilità per farlo. Tuttavia, devi avere la passione di essere un imprenditore, ma solo l’abilità non funziona.

Scegli qualcosa che ti piace davvero, questo è il primo passo per sviluppare la tua mentalità per l’imprenditorialità.

Pronto ad accettare la modifica:

Ogni giorno è un nuovo e ogni giorno è un giorno lavorativo. Alla fine, ogni giorno è diverso dall’altro con una nuova serie di attività, nuove sfide, nuove pietre miliari.

‘CAMBIA’ …, scrivere questa parola di sei alfabeti è molto semplice, ma accettare un cambiamento è molto difficile e un incubo per alcune persone. In altre parole, è difficile uscire dalla propria zona di comfort. Ad esempio, svegliarci un’ora al mattino presto è molto difficile per noi, oltre il 70% delle persone sospende la sveglia e si sveglia come al solito.

Tuttavia, ci svegliamo un’ora prima quando l’ora legale è attiva perché non c’è altro da fare, dobbiamo accettare il cambiamento. Se un CAMBIAMENTO si applica a tutti è normale, ma se si accetta da solo un cambiamento che farà davvero la differenza.

Di conseguenza, prepara la tua mente ad accogliere il CAMBIAMENTO, è un’altra grande cosa che ogni imprenditore dovrebbe adottare.

Continua a leggere: come sviluppare una mentalità di imprenditori di successo

Ci sono un paio di cose che devi fare qui:

1) Non accontentarti e abbracciare ogni fallimento che ti viene incontro

Vorrei citare Steve Jobs qui: “Resta affamato. Resta sciocco “. Ciò significa semplicemente che non ti accontenti mai di ciò che ti è stato dato. Non importa se è una vittoria o un fallimento. Se vinci questa volta, hai una maggiore responsabilità nel mantenere vivo lo spettacolo. Se fallisci, ancora meglio, perché è il più basso che potresti andare. La prossima cosa sarà sicuramente un successo.

2) Fai il miglio extra. Periodo.

Le persone di successo non si fermano ai risultati. Una volta completato un compito, la prossima cosa che considerano è come posso rendere il mio lavoro ancora più produttivo, quale lezione ho imparato, come posso ottenere una crescita esponenziale nel mio lavoro.

3) Rendi divertente e chiacchiera ogni tanto

Se ti diverti in quello che fai, non ti interessa davvero cosa sta succedendo intorno a te. Pensa come un bambino che gioca sulle altalene là fuori. Non importa se cade, qualcuno sta combattendo vicino a lui o anche se inizia a piovere, semplicemente non smette di giocare semplicemente perché si sta divertendo. In secondo luogo, se ti senti giù, motivati ​​con il parlare di te. Puoi anche provare seminari motivazionali o semplicemente iscriverti a uno dei canali di ispirazione su Youtube.

4) Conosci le tue priorità

Invece di spettegolare con le persone, le persone di successo tendono ad apprendere un nuovo concetto o una nuova abilità. Invece di guardare la televisione, leggono le autobiografie. Invece di mangiare spazzatura preferiscono colpire per andare in palestra. E invece di festeggiare ogni fine settimana preferiscono fare beneficenza una volta ogni tanto. Le persone di successo credono nel lavoro per la società e non per se stessi.

Per saperne di più sugli hack di vita dei vincitori, consultare questo blog.

Augurandoti il ​​meglio!

Gli imprenditori si rendono conto che se 9 imprese su 10 escono dal mercato entro i loro primi 5 anni dopo l’avvio, potrebbero aver bisogno di avviare 10 attività prima che una si risolva.

Anche gli imprenditori non si siedono su 57 scuse per non agire. Prendono decisioni informate, assumono rischi e sanno quando la frase di pianificazione deve entrare nella fase successiva.

Quindi, per coltivare la mentalità imprenditoriale, impara ad accettare i fallimenti come opportunità di crescita e non lasciare che siano ostacoli sulla tua strada per la tua grande pausa; rimanere attivi nell’educare te stesso sul tuo mercato e su come le aziende si evolvono, si sviluppano e non pensare solo di essere un imprenditore … Esci e fai qualcosa al riguardo.

La paura del fallimento è uno degli imprenditori che vogliono essere l’ostacolo più importante per il loro successo. Non essere impavido, sii saggio … Ma prova … Sii un imprenditore.

Prendi l’abitudine di chiedere una tonnellata di questoin

imparare a gestire i fallimenti su base coerente e regolare

Leggere. Leggere. e leggi ancora

Guarda tutto come un problema da risolvere

Impara come prendere l’iniziativa e non devi sentirti dire cosa fare, non ti viene detto completamente di odiare cosa fare.

Leggere

Scopri come disprezzare il lavoro per altre persone

Goditi gli affari e ogni suo aspetto.

Impara come amare l’apprendimento e fare un sacco di compiti diversi perché all’inizio dovrai fare tutto.

Comprendi e accetta che se riuscirai a diventare un imprenditore di quanto non puoi mai abbandonare l’inseguimento, la strada sarà dura, piena di difficoltà, con pochissime ricompense, ma quando arriveranno saranno enormi!

Oh, e ho dimenticato di menzionare leggere?

Pensa come quest’uomo.

Alcune persone hanno difficoltà ad avviare un’attività per tutta la vita. Richard Branson ha avviato con successo 400.

Butta via quello che hai letto nei libri di lavoro soffocanti. La maggior parte sono agenti di viaggio, non guide turistiche.

Ignora i consigli dei CEO che non sono i fondatori. Sanno cosa serve per gestire un’azienda, non avviarne una.

Tratta le meraviglie all’avvio con un colpo solo con scetticismo. Hanno colpito un fuoricampo. Non è la stessa cosa che ottenere costantemente sulla base.

Prendilo da qualcuno che lo vive costantemente. Ecco la sua mentalità imprenditoriale:

Che cos’è un’azienda?

“Un’azienda sta semplicemente creando un prodotto che fa la differenza nella vita delle persone. E se riesci a creare un’azienda migliore rispetto ad altre persone che fanno la differenza nella vita di altre persone, i soldi arriveranno e puoi trovare qualcun altro per contare i soldi alla fine dell’anno ”.

Ma davvero, che cos’è un’azienda?

“Una società è semplicemente un gruppo di persone. E come leader delle persone, devi essere un grande ascoltatore. Devi essere un grande motivatore. Devi essere molto bravo a lodare e cercare il meglio nelle persone. ”

Come gestisci le persone?

“Le persone non sono diverse dai fiori. Se innaffi i fiori, fioriscono. Se lodate le persone, prosperano. Questo è un attributo critico di un leader. ”

Qual è il ruolo di un fondatore?

“Uso me stesso per costruire il marchio, per costruire 3-400 aziende in tutto il mondo. Ma ho anche imparato l’arte della delega. Ho un fantastico team di persone che gestiscono le aziende Virgin. Dò loro molta libertà di gestire le aziende come se fossero le loro stesse società. Dò loro la libertà di fare errori. E il marchio Virgin è ora uno dei primi 20 marchi al mondo, rispettato e quando il mio pallone scoppierà, Virgin continuerà a prosperare ”.

Guarda le sue interviste. Nota la sua mentalità. Adottare. Strumento. Ripetere.

per migliorare la mentalità imprenditoriale è necessario:

  1. leggere libri, articoli e corsi sull’argomento correlato. mettere un programma programmato per leggere libri e articoli in modo da poter avere molte più idee ispirate da altri.
  2. leggere storie di successo per coloro che sono diventati stelle nel mondo degli affari. così puoi vedere quali sono i maggiori ostacoli che hanno dovuto affrontare nel loro lavoro professionale per evitare e ispirare nuove idee.
  3. trova il dolore di cui soffrono le persone e prova a trovare una soluzione per generare idee di esplosione.

Alaa al telawy

Alaa Al-telawy (@alatelawy) | cinguettio

Remoti (@remotersio) | cinguettio

Remoters

Attiva la modalità filosofo

Ieri sera ero seduto con i miei amici e mi è venuta in mente un’idea. Beh, nessuno di noi è imprenditore, ma ha comunque detto qualcosa che mi ha lasciato senza fiato. Ha detto: ” Sai come le persone escono con l’idea di una startup? Perché pensano ai problemi affrontati dalla generazione di oggi e cercano di risolverlo . ”

Che si tratti di e-commerce, consegna di cibo o qualsiasi altra startup, la maggior parte di essi tende a risolvere i problemi principali della generazione odierna. Siamo abbastanza pigri per prenderci il culo e fare shopping. Quindi prendiamo i nostri smartphone e ordiniamo qualcosa che ci piace.

Molti di voi conoscono il sito Housing.com. Si tratta di un portale di ricerca immobiliare con sede a Mumbai che consente ai clienti di cercare alloggi in base alla geografia, al numero di camere e a vari altri filtri. Sai come hanno avuto questa idea? Perché hanno avuto problemi a trovare alloggio a Mumbai.

È tutto gente!

Per la maggior parte, in realtà credo che gli imprenditori siano nativamente in un certo modo, ma se non lo sei in questo modo (questo è OK BTW), suggerirei di studiare libri sugli imprenditori per iniziare a vedere gli schemi.

Nel corso degli anni ho capito che gli imprenditori condividono schemi e abitudini simili e che qualsiasi articolo, libro, intervista o podcast lo aiuteranno a rivelarlo.

Devi prestare attenzione alle tendenze o ai punti in comune.

  • Leggi libri su persone di successo
  • Ascolta podcast come Lewis Howes School of Greatness. Intervista a molte persone interessanti e fa grandi domande.
  • Guarda le interviste su YouTube di Inc o FastCompany o Bloomberg 2.0 e cose del genere.

Facendo quanto sopra, tendi a scoprire che condividono tratti comuni come:

  • Leggono molto e tendono ad avere sete di conoscenza
  • Sono ambiziosi e sono disposti a perseverare attraverso qualsiasi barriera
  • In genere condividono un entusiasmo e una visione positiva delle cose
  • Hanno una forte etica del lavoro e sono disposti a superare ciò che viene percepito come scomodo per la maggior parte delle persone
  • Mentre hanno paura come tutti gli altri – scelgono di agire indipendentemente e andare avanti e fare ciò di cui hanno paura per ottenere ciò che vogliono
  • A loro piace il controllo e la libertà e ne sono guidati
  • Sono costretti dalla loro missione o dal loro scopo e questo li spinge più del denaro che permette loro di persistere attraverso terreni rocciosi
  • Possono vendere ed evangelizzare, il che li aiuta a ottenere clienti e vendere persone per unirsi a loro e seguire il loro esempio
  • Spesso si preoccupano della loro salute e si esercitano correndo o andando in bicicletta o nuotando o qualcosa di simile per rimanere fisicamente in forma che li aiuta ad alleviare lo stress e rimanere mentalmente in forma
  • Hanno un forte sistema di disciplina interna che li mantiene concentrati e in pista e lavora per la loro missione, nonostante le distrazioni o gli inviti a fare diversamente
  • Sono spinti all’auto-miglioramento costante. Non smettono mai di imparare e cercano sempre di migliorare.
  • Non vedono battute d’arresto o fallimenti come le altre persone – li vedono come istruzione e ostacoli da cui possono imparare, migliorare e accelerare i loro progressi in futuro.
  • Il rifiuto e il dubbio non hanno lo stesso effetto su di loro – mentre la maggior parte delle persone entra e si ritrae, lo usano come carburante per correre più forte e più veloce e dimostrare agli altri se necessario.

Queste sono solo alcune osservazioni. Potrei andare oltre, ma ti consiglio di leggere, guardare interviste e ascoltare tu stesso i podcast e inizierai a vedere gli schemi.

Pensa a un problema che stai risolvendo sul mercato con i tuoi servizi / prodotti. Mettiti al posto dei tuoi clienti per capire cosa stanno cercando. . Concentrati sul raggiungimento del successo; visualizza il tuo futuro. Leggi molti libri di imprenditori di successo su come hanno fatto. Ancora più importante, lavora sulla tua resilienza. Non mollare a meno che non sia assolutamente senza speranza; avrai molti ostacoli da superare.

More Interesting

Quali sono i vantaggi di essere un imprenditore?

Quali sono le prime dieci scuole di imprenditoria al mondo che non insegnano solo teoria e pratica?

Il reddito passivo è reale? La maggior parte dei libri lo descrivono in un modo che sembra quasi una fiaba (devi lavorare solo un paio d'ore alla settimana, ma poiché sei distaccato dal prodotto / servizio, diventi ricco).

Tecnologia mobile: che cos'è una modalità Kiosk?

Per una startup il cui prodotto non è (probabilmente) brevettabile, quanto è realistico scommettere sull'iper-crescita della base di utenti come barriera all'ingresso?

Quale settore dovrei avviare una startup? Come trovo dove riempire il vuoto in un determinato settore?

Perché (la maggior parte) le startup bruciano così tanto denaro?

Cosa dovrei fare dopo con un'idea?

Qual è la più grande sfida di marketing per i proprietari di piccole imprese?

Quali sono gli ostacoli burocratici affrontati dai nuovi imprenditori in India?

Quanto si pagano i fondatori di startup? E quanto dovrebbero pagare se stessi se raccolgono denaro dagli investitori?

Qual è la prossima grande novità dopo Uber?

Imprenditorialità: ho i piedi freddi per avviare la mia attività a causa della pressione sociale e del fallimento. Cosa faccio?

Come fai a sapere se un "potenziale" acquirente è effettivamente interessato alla tua azienda o se sta solo cercando di dare un'occhiata ai tuoi libri o di avere altri motivi?

Ho incontrato e conosciuto molti Wantrepreneurs, come posso sapere di chi fidarmi quando incontro qualcuno di nuovo?