Perché è difficile gestire il livello di soddisfazione?

Penso che il livello di soddisfazione non debba essere gestito in tutti gli aspetti.
Come?
L’insoddisfazione nasce da una rissa.
Una lotta tra accettazione e aspettativa.
Se uno lavora sodo per guadagnare e procurarsi una bici per sé, guadagna, la ottiene e guida con la massima orgoglio e felicità insieme alla soddisfazione, ma un solo pensiero sul segnale di avere una macchina come quella accanto rovina tutto.
Uno ha davvero bisogno e dovrebbe essere soddisfatto dei bisogni materialistici, poiché sono infiniti e questi bisogni inoltre vengono fuori dal confronto o persino dalla gelosia … non escono dai tuoi bisogni in ogni momento.
Quello che voglio dire è anche se una bici è abbastanza per me, mi aspetto di dover un’auto a causa del confronto o della gelosia.

Un pensiero sull’aspettativa gestisce male il livello di soddisfazione e un pensiero sull’accettazione lo rafforza.
Le aspettative dicono … Voglio di più.
L’accettazione dice … è abbastanza per me.
Quando guardi in giro per il mondo o le persone … accetta che quello che hai è abbastanza ma quando guardi dentro te stesso … aspettati di poter fare molto di più.
L’insoddisfazione per le cose materialistiche trascina in una gara che non si può mai vincere.
L’insoddisfazione per te stesso trascina le tue capacità per modellarti per vincere.

Quindi gestisci la scelta di accettare e aspettarti.

È difficile gestire il livello di soddisfazione perché ogni volta che raggiungiamo qualcosa, viene fissata una barra di aspettative più elevata; da noi stessi e da quelli che ci circondano.

Quindi il livello di soddisfazione dipende totalmente dal livello di aspettative che è stato fissato.

Se le aspettative variano, anche la soddisfazione.

Grazie per A2A Sunil D. Yadav

Perché noi esseri umani non siamo mai soddisfatti e cerchiamo sempre qualcosa di meglio .. Questa è una buona cosa perché ci fa migliorare e ci rende le specie più intelligenti. Ma si dovrebbe anche essere consapevoli della propria pace mentale … Quando qualcuno dà più importanza alla soddisfazione, allora la pace non può bilanciare nulla 🙂

È difficile gestire il livello di soddisfazione perché le nostre esigenze non finiscono mai. Se uno è soddisfatto vogliamo qualcosa di meglio. In questo modo le richieste continuano ad aumentare.
Viene un momento in cui potremmo sentirci saturi ma ancora i desideri non vengono soddisfatti. Quindi il livello di soddisfazione non è gestito.

È positivo che la soddisfazione non mantenga il suo livello perché non ti accontenterà di essere al culmine se risiedi lì.