Lo spionaggio aziendale succede a start-up emergenti?

Sì. Succede

Ma con quale frequenza o per tutto dipende dall’industria di cui stai parlando. La maggior parte delle start-up tecnologiche della Silicon Valley vorrebbe probabilmente essere l’obiettivo dello spionaggio aziendale – poiché ciò significa che sta arrivando un grande giorno di paga – ma poche di queste New Co. stanno insediando un gigante aziendale radicato con le risorse e la quota di mercato vulnerabili a qualsiasi specifico innovazione o app.

Ad esempio, chi sta davvero minacciando Uber o AirBnB: Monsanto, General Electric, ecc.? No, ora queste startup da miliardi di dollari si stanno semplicemente aggregando e creando nuovo commercio in mercati inefficienti in cui il concorrente di dimensioni medie è troppo piccolo o troppo sottocapitalizzato per giocare in quel modo.

Il vero panorama in cui si verifica lo spionaggio aziendale con le startup è dove è più probabile che una specifica innovazione disintermediati o renda obsoleta una grande preoccupazione aziendale. Kodak si è estinto a causa di molte, molte tecnologie digitali che hanno reso obsolete la loro carta e i loro prodotti chimici, non una sola azienda e innovazione di prodotto. Non avevano bisogno di spionaggio, avevano solo bisogno di aprire gli occhi e rimanere aggiornati sulle tendenze emergenti dei consumatori. Non l’hanno fatto e ciao. Altre società sono un po ‘più proattive nei confronti del proprio futuro e tra i loro set di strumenti per l’autoconservazione c’è lo spionaggio.

Quindi, per individuare i luoghi probabili per lo spionaggio di start-up, guardare ovunque le società trincerate e acquisite siano ben consolidate, poco flessibili verso l’innovazione e abbastanza ricche da giocare al gioco dello spionaggio. E poi lo faranno, insieme alle loro molte altre tattiche progettate per mantenere il gioco a modo loro.

Il risultato della maggior parte delle informazioni di spionaggio aziendale spesso non è il vero furto di un’innovazione o di un’idea, ma semplicemente la sapiente intuizione di quando acquisire a buon mercato la startup e quindi mettere da parte l’innovazione del prodotto prima che ottenga trazione sul mercato e diventi una minaccia … ma ci sono sempre pochi non riescono ad acquistare, e quindi perseguono altri rimedi che sono molto meno redditizi per il team di avvio.

Detto questo, le piccole aziende conducono anche spionaggio sulle startup … certo … beh, se sono ancora gestite da umani lo fanno.

Per le startup molto giovani, è molto più probabile che accada nel contesto di incontri e presentazioni con gli investitori. In particolare, laddove tali investitori hanno una società di portafoglio competitiva che stanno cercando – quindi, invece di chiamarlo spionaggio, considera un termine più appropriato, “lo sconvolgimento intellettuale”.