Quali sono alcuni suggerimenti per i viaggi d’affari 101, in particolare per i viaggiatori d’affari per la prima volta?

Negli ultimi 15 anni, probabilmente il 95% del mio viaggio è stato internazionale. Quest’anno sono circa 270 giorni. Quindi, sono abbastanza esperto.

  1. Tieni sempre una banconota da $ 100 nel tuo portafoglio. Questo mi ha salvato in diverse occasioni in cui il bancomat era inattivo, l’idiozia bancaria (le banche statunitensi, in particolare, hanno la fastidiosa abitudine di trattenere carte di credito quando si viaggia in paesi più insoliti. Non è divertente se si effettua il check-in in un hotel e la linea del servizio clienti ha un’attesa di 1 ora) e gli scambi di valuta sono chiusi dopo i voli a tarda notte.
  2. Tengo sempre una piccola quantità di quanto segue nella mia valigia (panadol, chapstick, pillole per la cinetosi, pillole di carbone, antiacido, anti diahrreal, gocce per la tosse). Niente fa schifo come un mal di stomaco nei paesi in via di sviluppo dopo un pasto a base di capra al curry o qualcosa del genere.
  3. Porta sempre con te un costume da bagno e una maglietta.
  4. Compro adattatori elettrici economici. Quelli costosi vengono sempre dimenticati.
  5. Se perdi / dimentichi i tuoi caricabatterie o adattatori, la prima fermata dovrebbe essere la reception dell’hotel. La maggior parte degli hotel ha collezioni piuttosto grandi lasciate dagli ospiti.
  6. La sicurezza aeroportuale è fastidiosa da morire. Non prenotare MAI una connessione internazionale per meno di un’ora. 99 volte su 100 dovrai cancellare nuovamente la sicurezza in caso di transito.
  7. Le code di immigrazione possono richiedere molto tempo. Scegli sempre la coda accanto a una corsia / luogo vuoto. Se vengono aggiunti ufficiali, è possibile spostare rapidamente le code. Allo stesso modo, essere alla fine (ultima linea tra la coda degli stranieri e la coda dei cittadini o la coda dei diplomatici). Queste code tendono a muoversi più velocemente perché in alcuni punti gli ufficiali chiamano le persone dalla coda adiacente.
  8. Non bere mai dai bicchieri nella tua stanza o dormire sui cuscini della tua stanza. Raramente, se mai, pulito.
  9. Con la dogana, è sempre meglio chiedere e dichiararlo. Con poche eccezioni, di solito ti fanno solo cenno (bottiglia extra di liquore? Le scartoffie sono più costose delle tasse extra raccolte). Quando le persone incontrano problemi non dichiarano le cose.
  10. Google Translate è tuo amico
  11. Il roaming di dati può essere un killer sul tuo telefono quando ricevi la fattura. Scopri se la tua compagnia telefonica ha un piano di roaming prima di partire o acquista una sim locale (impossibile in alcuni luoghi).
  12. Nella maggior parte dei paesi, McDonalds ha la connessione wifi gratuita e servizi igienici puliti. Compra una bibita se non ti piace il cibo.
  13. Puoi imparare di più trascorrendo un’ora in un mercato locale piuttosto che leggere 100 guide.
  14. L’inglese è la lingua franca degli affari nei paesi sviluppati (almeno nelle grandi aziende). Imparare alcune parole della lingua locale non ha mai fatto del male a nessuno.
  15. La corruzione e la corruzione sono affari come al solito in alcuni luoghi. Non agire mai sorpreso e preparati a affrontarlo. Difficile se la tua azienda deve rispettare le regole in un paese sviluppato. Personalmente uso la parabola delle 3 scimmie: non sentire alcun male, non vedere alcun male, non parlare male.
  16. Fumare e bere sono ancora comuni in alcuni luoghi, soprattutto in contesti aziendali. Devi imparare come adattarti e tollerare.
  17. Se il cibo locale ti spaventa, affermare di essere vegetariano per motivi religiosi o di salute può farti uscire da luoghi difficili. Nel corso degli anni sono stato trattato di molte prelibatezze locali, tra cui pipistrello fritto, stufato di cane, stufato di pene, tra le altre cose.
  18. Mini bar e cibo spazzatura sono la mia rovina quando viaggio. Cerco di minimizzarlo, ma quel Kit Kat nel mini bar inizia a chiamare il mio nome alle 3 del mattino.
  19. Il jet lag può essere ridotto al minimo rimanendo sveglio fino a quando fuori è buio (di solito). Inoltre, la tua vescica è ancora nel tuo fuso orario di casa … prova a fare pipì prima di dormire.
  20. Attento nei bagni dell’hotel con pavimenti in piastrelle di marmo lucido. Sì, sembra carino. Più di una volta ho avuto una brutta caduta. Ora, quando vedo questo, metto immediatamente un asciugamano sul pavimento.
  21. I negozi duty-free sono raramente occasioni fantastiche

  • Se viaggi all’estero, imposta l’orologio sull’ora locale qualche giorno prima di partire e prova a regolare i tuoi schemi di sonno.
  • Assicurati di prendere adattatori elettrici per tutti i tuoi dispositivi.
  • Assicurati che il tuo telefono sia in grado di ospitare schede SIM rimovibili e cerca piani telefonici stranieri prima di partire.
  • Contatta le società della tua carta di credito e informali del viaggio. Risparmia imbarazzo se la società della carta di credito sfida un acquisto estero.
  • Controlla le commissioni per le spese di conversione di valuta. Utilizza sempre fonti di conversione ufficiali ed evita le offerte secondarie, non importa quanto siano attraenti.
  • Fotocopia tutti i tuoi documenti (passaporto, prescrizioni, ecc.) E conservali in luoghi separati.
  • Registra i numeri di serie di tutte le apparecchiature di fascia alta, orologi costosi, macchine fotografiche e descrivi i tuoi gioielli (usa le loro schede di valutazione) per evitare problemi doganali.
  • Fai attenzione alle regole di importazione di valuta, alcol, sigarette e beni di consumo.
  • Eseguire il backup del sistema del computer e del telefono. Rimuovere tutte le informazioni personali dal computer e utilizzare un programma come CyberScrub per distruggere in modo sicuro tutte le informazioni non necessarie.
  • Non fare niente di stupido. L’ambasciata degli Stati Uniti è lì per vedere che le leggi e le procedure sono seguite: sono una burocrazia impegnata e, a meno che tu non abbia importanti connessioni politiche, non è probabile che tu ottenga un livello di trattamento personalizzato.

H / T a Bruce A McIntyre per aver corretto i miei errori di battitura.

Ecco alcuni suggerimenti non ancora coperti da altri.

Per viaggi internazionali frequenti e / o di lunga durata:

  • Prestare attenzione alle condizioni del passaporto. I libri sul passaporto non sono fatti per durare perché vengono aperti e chiusi più volte al giorno, tutti i giorni, per settimane alla volta. In alcuni tipi di lavori in alcuni paesi, tuttavia, presentare un documento di identità rilasciato dal governo per superare i controlli di sicurezza è qualcosa che devi fare più volte al giorno e vogliono qualcosa rilasciato dagli Stati Uniti (supponendo che tu sia un cittadino americano), non dal tuo stato di residenza. Apri il passaporto con cura per mostrare foto e informazioni. Non limitarti a consegnarlo e lasciarlo sfogliare. Se il legame del passaporto si interrompe e le pagine cadono, il passaporto non è valido. Dovrai presentare una richiesta accelerata per un nuovo passaporto per continuare il tuo viaggio o tornare a casa. Avrai bisogno di nuove foto scattate secondo le specifiche richieste per il tuo passaporto, che in realtà potrebbero essere diverse dalle specifiche utilizzate per i passaporti nel paese che stai visitando. Avrai bisogno di più viaggi al consolato. Consumerà molto del tuo tempo e non garantiranno esattamente quando riceverai il tuo nuovo passaporto, quindi saranno diversi giorni stressanti di attesa e speranza che arrivi in ​​tempo.
  • I cittadini statunitensi potrebbero prendere in considerazione la possibilità di ottenere una US Passport Card oltre a un normale passaporto. Anche se è buono solo per viaggiare da / verso Messico, Canada e alcune nazioni caraibiche, sarà probabilmente accettabile come documento di identità rilasciato dal governo degli Stati Uniti in situazioni come quelle sopra, quindi portarlo con te e lasciare il libro nella tua camera d’albergo è sicuro migliore garanzia non solo contro un passaporto danneggiato, ma anche contro uno rubato.

Per i genitori che viaggiano frequentemente:

  • Non stabilire uno schema per portare a casa un regalo di ogni viaggio. Ogni due o tre va bene, ma non aspettarti perché prima o poi avrai un viaggio in cui il tuo programma è così frenetico che non hai il tempo, nemmeno per arrivare al regalo del tuo hotel fare shopping o fermarsi in un negozio di articoli da regalo dell’aeroporto. Inoltre, puoi davvero rendere i tuoi regali più significativi se li prenoti per quei viaggi in cui hai il tempo di andare a fare shopping in un posto diverso dai negozi di articoli da regalo di hotel e aeroporti.

Principalmente per l’inverno, ma la stagione degli uragani può anche essere rischiosa:

  • Monitora le previsioni meteorologiche durante i giorni che precedono il tuo viaggio, non solo per la tua città di partenza, ma per la tua destinazione e tutte le città in cui i tuoi voli si fermano. Se le previsioni meteorologiche per il giorno del viaggio sono abbastanza scarse in una di queste località che il tuo viaggio è minacciato, allora paga una tariffa di modifica e sposta il volo di un giorno o contatta le persone che incontri dall’altra parte e spingi la tua agenda fuori di un giorno.
  • Se la previsione nella tua città di partenza richiede neve o ghiaccio che non sono probabilmente sufficienti per interrompere il tuo volo, tieni presente che può comunque interrompere in modo significativo il tuo viaggio verso l’aeroporto. Effettua una prenotazione in un hotel vicino all’aeroporto di partenza per la notte prima del volo, in modo da essere molto vicino. In alcuni casi, gli hotel ti permetteranno persino di parcheggiare lì gratuitamente (o per un prezzo molto più basso rispetto al parcheggio dell’aeroporto) per la durata del tuo viaggio e prendere il loro furgoncino di cortesia gratuito per l’aeroporto, quindi la tariffa per la notte extra potrebbe nemmeno finire per costarti molto.

Per viaggi con modifiche dell’ultimo minuto:

Il tempo non è l’unica cosa che potrebbe farti cambiare il tuo itinerario. Le diversioni accadono. Ad esempio, potresti aver programmato un viaggio a Londra per una settimana, ma martedì una situazione critica si presenta a un cliente in Germania e “poiché sei già quasi lì”, ti viene chiesto di tagliare gli incontri di Londra e andare incontrare quel cliente.

  • Se devi chiamare l’agente di viaggio aziendale della tua azienda per apportare modifiche dell’ultimo minuto al tuo itinerario, assicurati che non solo abbiano riservato le modifiche ai tuoi voli di ritorno, ma le abbiano lasciate deselezionate. Potrebbero esserci ordini permanenti per non bigliettare voli di ritorno fino a quando non confermi che il tuo itinerario non cambierà di nuovo. Ricontrolla con loro e / o con le compagnie aeree che il tuo itinerario modificato completo è stato acquistato e pagato. (Questo mi ha morso quando sono andato nella lounge Air France a Vienna e ho scoperto che il mio volo finale da CDG a casa non era stato pagato e gli unici posti rimasti erano di prima classe. La mia scelta era di rimanere per un giorno in più – e perdere un volo personale che la mia famiglia avrebbe dovuto prendere il giorno successivo o correre le mie possibilità di violare la politica aziendale prendendo il biglietto di prima classe. A causa della differenza di orario, ottenere l’approvazione dal mio direttore in California era impossibile.)

Durante i miei giorni aziendali ho viaggiato molto e spesso a livello internazionale. Ho avuto la fortuna di lavorare per un’azienda estremamente informale, quindi raramente avevo bisogno di qualcosa che si avvicinasse ai tradizionali abiti da lavoro per i miei viaggi. Un bel blazer grigio Oxford, con pantaloni neri e una bella maglietta nera, era quasi sempre abbastanza buono.

  • Ho preso un blazer grigio fatto con un tessuto sintetico che non si piegava in una valigia. Prova a viaggiare con capi di abbigliamento che non si increspano facilmente o che rilasciano le rughe rapidamente. Possono essere leggermente più costosi quando li acquisti, ma ne varranno la pena. Ho un paio di paia di pantaloni in crepe neri di Eileen Fisher che erano costosi ma, se necessario, lavati nel lavandino di un hotel e arrotolati in pochissimo spazio.
  • A differenza di molti, credo nel controllare una borsa per un lungo viaggio – sei un uomo migliore di me se riesci a attraversare cinque paesi in 23 giorni nella calda e sudata Asia con solo un rollaboard – ma in quel rollaboard ho sempre [1] hanno almeno il cambio di vestiti del primo giorno (comprese le scarpe se necessario), diversi giorni di calze e indumenti intimi puliti, il mio bagaglio da toeletta e un paio di pigiami puliti, nonché qualsiasi articolo per la toelettatura di cui potresti aver bisogno renditi presentabile (nel mio caso viaggio spesso con una spazzola rotonda per asciugare i capelli). Cerco di ricordare di portare un pacchetto di cristalli di sale da bagno perché a volte quando arrivo al mio hotel dopo un lungo viaggio, voglio solo fare un bagno caldo e rilassante.
  • Metto il mio laptop e vari cavi di ricarica nella borsa a rotelle perché dopo un po ‘diventano pesanti, ma tengo un caricabatterie e un cavo Lightning nella borsa a tracolla nel caso in cui dovessi ricaricare il mio iPhone o tablet da una presa al mio posto. La borsa a tracolla va sotto il sedile di fronte a me.
  • La borsa a tracolla ha una lunga tracolla in modo da poterla indossare su tutto il corpo e non preoccuparmi che scivoli via. Ha una tasca esterna o due in cui posso inserire un documento di identità, un po ‘di contanti, una carta di credito e la mia carta d’imbarco (se non è sul mio telefono). La borsa a tracolla contiene borsa più iPad e / o Kindle, maschera per gli occhi, iPod e cuffie, Benadryl o melatonina per lunghi voli e del cibo che ho comprato all’aeroporto. In alcuni viaggi uso uno zaino per questo. Per un viaggio davvero lungo, di solito mi prenderò cura di indossare zoccoli o altre scarpe che scivolano e si staccano facilmente anche quando i tuoi piedi sono gonfi da 10-14 ore su un aereo.
  • La borsa a tracolla contiene anche il mio taccuino Moleskine e una nuova stampa di qualsiasi presentazione o altra preparazione sia per la riunione e penne. Ovviamente devi cercare di essere preparato prima di salire sull’aereo, ma mi piace sempre leggere la cosa e prendere appunti e pensare solo a cosa devo fare. Lo trovo calmante. Anche se SEI preparato, è sempre bello SENTIRSI preparato.

[1] Soggetto a perturbazioni da parte delle autorità locali. Quora Risposta dell’utente a Quali sono alcune cose insolite che gli americani hanno vissuto viaggiando all’estero?

Ho viaggiato abbastanza per lavoro (per la mia startup, così come durante i miei giorni di scuola di specializzazione). Quanto segue ai suggerimenti che vorrei offrire.

1) Partecipa al Frequent Flyer o al noleggio di un soggiorno in hotel o un programma simile: questo è un ottimo consiglio, fidati di me. Dato che viaggeresti sempre di più, tali programmi fedeltà renderanno la tua vita davvero comoda. Hai visto il film, Up in the Air?

2) Spendi la maggior parte dei tuoi soldi con carta di credito: questo ti aiuterà di nuovo ad accumulare abbastanza punti per il riscatto e ti aiuterà anche a tenere traccia delle tue spese. Durante i viaggi internazionali, ti preghiamo di avere un po ‘di valuta locale su di te.

3) Tieni una scatola da toilette da viaggio separata: questo renderà il tuo imballaggio più semplice e non vorrai davvero acquistare articoli costosi all’aeroporto o in una città sconosciuta.

4) Imballare la luce e portare alcuni snack: impacchettare la luce. Questo è un primo passo verso un viaggio efficiente. E non dimenticare alcuni spuntini. Noodles istantanei, barrette energetiche sono l’ideale.

5) Conservare una copia dei biglietti / carta d’imbarco nel telefono: il primo passo, effettuare un check-in sul Web. Ancora una volta, non si desidera pagare per ottenere stampe in aeroporto. Penso che questo suggerimento sia valido per altri modi di trasporto, nonché per i luoghi che potrebbero richiedere alcuni biglietti.

6) Crea un itinerario: crea un elenco di cose da fare e assegna più tempo di quanto pensi, potresti aver bisogno. Tra le cose che dovresti fare, prenditi del tempo per le cose che vorresti fare.

7) Controlla le cose online: siano biglietti, indicazioni stradali, tempistiche, ecc. Sarebbe una cosa intelligente verificare online.

8) Non essere timido: nessuno lo sa tutto. Non essere timido nel chiedere aiuto, aggiornamenti e indicazioni. Anche se sei un viaggiatore esperto, non puoi essere timido nel chiedere. Ricorda, se non chiedi a una ragazza di uscire, non direbbe (a meno che tu non sia Ryan Gosling).

Alcuni consigli dall’osservazione di Bigfoot, che è un viaggiatore d’affari esperto:

  • Pre-registrarsi sempre, effettuare un check-in online: accedere al sito Web della compagnia aerea. Puoi impostare una carta premi e un account personale e verificare i dettagli del tuo volo online. Questo semplifica l’intero processo e a chi non piacciono i punti? 😀
  • Ricorda di richiedere il tuo visto (se necessario). Questa potrebbe essere la causa di molti panici dell’ultimo minuto (per me). Controlla anche la data di scadenza del passaporto prima di volare.
  • Supponendo che stai volando in business class, nota che ci sono code prioritarie e una sala speciale con buffet. Dirigiti lì presto per circa 1 ora, siediti con un libro e rilassati fino a quando non viene chiamato il tempo di imbarco del tuo volo.
  • Prova un servizio aeroportuale (come il bus navetta per l’aeroporto, ecc.) Invece di andare per la tua strada. Questi conducenti sono molto più esperti e sono molto improbabili che provino il longhauling (poiché la tariffa è di solito una tariffa forfettaria) – inoltre conoscono percorsi alternativi quando le strade sono inceppate (anche se questo può variare con la posizione; alcune città hanno percorsi fissi, come Pechino e Singapore). I treni sono quasi sempre puntuali e alcune città hanno treni ad alta velocità per portarti lì (come il treno a levitazione magnetica di Shanghai). Alcuni hotel offrono anche un servizio navetta gratuito da e verso, controlla se è disponibile.
  • Rotola e basta. Porta con te un bagaglio a mano personale e una piccola borsa trolley nera. Puoi appoggiarli l’uno sull’altro (speriamo in quell’ordine).
  • Preimballa sempre il kit di articoli da toeletta per portarlo in viaggio. Usa una di quelle borse grandi e robuste con molto spazio. Dovrebbe contenere spazzolino da denti, dentifricio, acqua di colonia, profumo (Bigfoot mantiene 3-4), crema idratante, detergente, toner, crema da barba, rasoio, tessuto, cerotti, alcool, altri articoli di pronto soccorso, cotton fioc, tappi per le orecchie, occhi -maschera, confezioni campione, esfoliante e un magico unicorno arcobaleno che fa la cacca marshmallow. Capisci cosa intendo.
  • E altro sull’imballaggio come se volessi dire business:

Pagina su intelligenttravel.com

In bocca al lupo! 😀

Elencherò una serie di suggerimenti che possono o meno essere applicabili a voi. Spero che alcuni di loro si dimostrino utili. Questo è pubblicato a gennaio 2015 e le cose possono cambiare di volta in volta.

1. Consenti sempre modifiche. Se possibile, viaggia la sera prima piuttosto che la mattina della riunione o della sessione. Ero in grado di partire per l’aeroporto 2 ore prima che l’aereo stesse per partire. Non più.
2. Utilizzare sempre la stessa compagnia aerea, se possibile, in modo da poter ottenere il maggior numero possibile di aeromobili. Questo vale molto meno ora di 10 anni fa, ma ne vale ancora la pena.
3. Cerca sempre di ottenere un volo diretto se il budget lo consente. Ogni volta che devi cambiare aereo, hai molte possibilità di problemi.
4. Imballare sempre il più leggero possibile. Se riesci a ottenere tutto ciò di cui hai bisogno nell’overhead, puoi risparmiare ore.
5. Se hai bisogno di noleggiare un’auto, di solito vorrai ottenere il serbatoio pieno di gas, perché in qualche modo non c’è mai abbastanza tempo quando torni all’aeroporto per riempire l’auto.
6. Se possibile, non soggiornare mai in un hotel “per conferenze”, poiché costerà MOLTO più di un hotel nelle vicinanze.
7. Impara come imballare arrotolando i tuoi vestiti. Occuperanno meno spazio e in realtà resteranno più ordinati con meno rughe.
8. Prendi sempre un pasto in aeroporto da portare con te sull’aereo. I pasti in aereo, specialmente durante la guida, sono generalmente terribili. Acquista anche un po ‘d’acqua in aeroporto in modo da poter bere quando è necessario.
9. Assicurati sempre e alzati per camminare sull’aereo almeno una volta ogni ora per evitare problemi di circolazione.
10. Evita di bere troppo durante gli “eventi” perché rovinerà il tuo sonno e ti farà fare cose e dire cose che altrimenti non faresti.
11. Non preoccuparti troppo di prendere appunti durante i seminari. Usa i volantini come promemoria su ciò che è importante nella sessione.
12. Se stai per partecipare a una riunione, assicurati di prendere un tablet o un laptop da utilizzare durante la riunione. Se non altro, puoi usarlo per aiutare a comporre le tue risposte ad altri punti e commenti.
13. Non saltare mai la colazione. Se lo fai, in genere rimarrai senza energia e poi consumerai le terribili “prelibatezze” piene di zucchero che vengono sempre fornite. È molto difficile mantenere una dieta decente durante il viaggio, quindi le barrette energetiche e proteiche sono i tuoi amici.
14. Se viaggi in Europa dagli Stati Uniti o negli Stati Uniti dall’Asia, di solito arrivi la mattina a destinazione. Se puoi, vai in hotel, fai una doccia e pulisci prima di andare alle riunioni.
15. Se te lo puoi permettere, o la tua compagnia lo pagherà, unisciti al club “membri” della compagnia aerea che usi più spesso. Avere la possibilità di uscire dalla stampa delle persone, bere un bicchiere d’acqua o un caffè, leggere un giornale e attendere con un certo conforto che il direttore del club annuncerà quando il tuo volo sta per salire.
16. Sempre, sii sempre gentile e amichevole con TUTTO il personale della compagnia aerea. Un agente di scrivania ha molto più potere per rendere la tua vita piacevole o un inferno di quanto tu possa immaginare.
17. Se possibile, parla con le persone che viaggiano accanto a te. Almeno imparerai cose nuove e nella migliore delle ipotesi scoprirai che il tuo compagno di viaggio è un potenziale cliente, datore di lavoro o dipendente.
18. Smetti di provare a usare il tuo computer per lavoro in volo. La distanza tra i sedili ora è così grave che è praticamente impossibile. Puoi consultare l’e-mail, guardare un film o leggere un ebook.
19. Se possibile, prova a utilizzare la stessa linea di hotel in modo da ottenere credito “giorni”, ma anche perché puoi chiedere eventuali aggiornamenti alla reception, se disponibili, e ottenerli.
20 Includi del tempo per esplorare le città che visiti. Non tutto è affari. Vedere un museo, fare una passeggiata in un parco, scalare una collina o una montagna, camminare per le strade della città (almeno nelle buone sezioni)
21 Se stai visitando una città vicino a un casinò, evitalo. Per un viaggiatore sono una perdita di tempo, denaro e aria cattiva.
22. Esplora ristoranti locali per cibo e intrattenimento. Chiedi alla reception luoghi “insoliti” o il cibo tipico della città / zona. In genere cercheranno di condurti verso luoghi “turistici”, quindi potresti dover premere.
23. Nessuna città è buona o cattiva. Se le sistemazioni sono terribili, assicurati di dire al tuo agente di viaggio o al personale di viaggio dell’azienda di non usarlo più.
24. Se viaggi da tempo per lavoro, creerai contatti in diverse città. Fai sapere alla gente che stai arrivando e cerca di liberare un pomeriggio o una sera per passare un po ‘di tempo con me.
25. Se hai un giorno per giorno, non devi spenderlo tutto. Cerca luoghi interessanti, non solo mangiare in hotel o in conferenza.

Infine, considera il viaggio come un’avventura extra per te, non come qualcosa che devi sopportare. Puoi sempre trovare il lato positivo di ogni opportunità, ma devi cercarlo.

/modificare
Ed ecco alcune idee su come gestire le spese quando si viaggia per lavoro.
Quali sono alcuni suggerimenti per la gestione delle spese di viaggio d’affari?
modificare/
/modificare
Parlando di “consigli”.
Quando si viaggia negli Stati Uniti, la mancia è importante, poiché la maggior parte del reddito per la maggior parte dei lavoratori di servizio è fornita di mance, a meno che lo stabilimento non specifichi diversamente.
La mancia dovrebbe iniziare al 20% e aumentare per un servizio eccezionale.
Consiglio ai camerieri nei ristoranti
Tip room attendants in hotel rooms.
Punta i capitani delle campane almeno $ 2 / borsa
Controlla sempre le fatture per vedere se è già stato applicato un costo del servizio.

La chiave per una buona mancia, specialmente se ritorni spesso in una struttura, è assicurarti di dare la mancia all’arrivo. Fai sapere loro che ti aspetti un buon servizio e che ti ricompenseranno.

Quando si viaggia fuori dagli Stati Uniti, la mancia è più complicata, poiché i lavori di servizio sono considerati una buona carriera e la retribuzione è significativamente migliore rispetto agli Stati Uniti. Suggerimento per un servizio eccezionale, ma controlla sempre il conto per vedere se i suggerimenti sono già stati applicati (come un costo del servizio del 18% per i gruppi, ecc.)
/modificare

Tutte le risposte offrono ottimi consigli. Viaggiare esclusivamente negli Stati Uniti non è lo stesso di quello internazionale, che si tratti di gite di un giorno in Europa o di un lungo viaggio in Asia. Usa il tuo giudizio su alcuni consigli, ad esempio a corto raggio, viaggia il più leggero possibile; a lungo raggio probabilmente dovrai controllare i bagagli.

Preparati ai cambiamenti. Una volta un volo in ritardo fu cancellato e l’aeroporto aveva un alloggio molto limitato, ma avevo già preso nota di una fattoria vicina che offriva B&B. Sono stato diversi passaggi di altri PAX e mi sono riposato molto prima del primo volo del mattino successivo.

Suggerimento per i nuovi viaggiatori d’affari: non fidarti del tuo agente di prenotazione. Troppo spesso il loro unico obiettivo è economico, anche per la classe business. Potresti finire con tre o quattro settori di volo che impiegano più di 20 ore anziché due che impiegano 10 ore. Quel risparmio di $ 100 non ha un buon valore! Controlla quale volo preferisci e rifiuta di accettare un itinerario che compromette la tua capacità di esibirti all’arrivo.

Viaggiare in Europa? Il trasporto aereo non è sempre il più efficiente. Dai un’occhiata alle grandi reti ferroviarie. Le città sono spesso molto più vicine di quanto un programma aereo possa suggerire. Anche se non conosci la lingua, i padroni di casa probabilmente ti aiuteranno, più il personale delle stazioni vorrà aiutarti. Ricorda che stai commerciando all’inferno dei problemi aeroportuali con la possibilità di vedere effettivamente il paese e le città che stai visitando.

Infine, quando a Bangkok e il tuo capo suggeriscono le ostriche a cena la sera prima della tua grande presentazione, non credere MAI alle sue assicurazioni che siano perfettamente sicure, il tuo stomaco obietterà e sarai in agonia e sforzandoti di tenere in ordine le mutande pur mantenendo un sorriso sul quadrante …

Ho iniziato a viaggiare molto per lavoro negli ultimi anni ed ero un novizio quando ho iniziato. Ora penso di essere un viaggiatore d’affari piuttosto efficiente, ma sarei molto peggio se non fossi stato presentato a OneBag, una guida per massimizzare l’efficienza dello spazio e del tempo che si concentra sulla borsa e su ciò che hai inserito.

L’autore, Doug Dyment, è un volantino veterano con un approccio altamente metodico all’efficienza dei viaggi. Doug crede innanzitutto che una lista di imballaggio sia la chiave per un imballaggio efficiente e leggero, ma non copre solo una lista di imballaggio: ti aiuta a capire quale borsa acquistare, come imballarla, quali articoli includere, ecc. , insieme a spiegazioni in modo da poter capire. Non tutte le idee sono sue, ma la sua è la collezione più logica e completa che abbia mai visto su questo argomento.

Le tecniche del ragazzo funzionano così bene che una società di bagagli ha effettivamente collaborato con lui per creare una borsa super efficiente.

Alcuni esempi di cosa puoi aspettarti di conoscere:

  • Scegliere una borsa, esp. una borsa che porterà la lista di imballaggio minima, sarà accettata come bagaglio a mano e si inserirà nel maggior numero di aerei possibile
  • Suggerimenti per ridurre al minimo i liquidi nei bagaglio a mano
  • Metodi per imballare i vestiti senza pieghe / pieghe
  • Considerazioni sui viaggi internazionali, esp. ai paesi meno sviluppati
  • Idee per migliorare la portabilità del sacco attraverso la riduzione al minimo del peso. Ad esempio, suggerendo controintuitivamente che le borse senza ruote potrebbero essere migliori!
  • Suggerimenti per massimizzare ciò che sarà disponibile per la destinazione, per ridurre il bagaglio
  • Consigli sui prodotti, entrambi i tipi di prodotti e marchi / SKU specifici

Leggi ogni pagina di questo sito. Non posso sottolineare abbastanza quanto sia utile.


… ma poiché molti di voi non si preoccuperanno, ecco il consiglio che ho trovato più utile per i viaggi d’affari.

Avvolgi i tuoi vestiti.


C’è un processo e un’arte che Doug spiega completamente qui: vestiti da imballaggio. Ma l’ho provato su più viaggi e aiuta davvero a minimizzare lo spazio di imballaggio e quasi a eliminare rughe e pieghe (nelle mie camicie premute!). Non porto più mai una borsa porta abiti e prendo una sola borsa per il trasporto quando viaggio per meno di due settimane.

Ho una media di oltre 50 voli all’anno da molto tempo. Ecco i miei consigli:

  • MAI controllare una borsa. Mai significa mai. Se devi cambiare volo, perdi la flessibilità.
  • Vestirsi bene. Sarai trattato meglio. Indosso sempre una giacca e scarpe eleganti anche se sono meno comode. Ho testato questo e ti dà tutti i tipi di cose extra.
  • Sii gentile con tutti. Il personale di servizio ha un lavoro difficile. Sorridi e fai sapere loro che li apprezzi.
  • Concentrare tutti i tuoi viaggi in una compagnia aerea e una catena di hotel in modo da ottenere il massimo status possibile. Questo stato renderà tutto migliore e più semplice.
  • Lascia un giorno in anticipo se stai volando. Non aspettarti mai che tutti i tuoi voli siano puntuali. Potrebbero essere in ritardo di ore o annullare completamente. Aspettatevi questo e programmatelo.
  • Tieni quante più cose duplicate possibile per ridurre i tempi di imballaggio. Tieni i tuoi articoli da toeletta, la spazzola per capelli, ecc. Nella tua valigia, quindi tutto ciò che devi fare è contare i tuoi vestiti e andare.
  • Porta il tuo cibo sull’aereo. Anche se vendono cibo, compralo in anticipo all’aeroporto dove hai una scelta.
  • Se hai una famiglia o un altro significativo a casa, imposta un orario predefinito quando chiamerai in modo da non perderti l’un l’altro.
  • Aspettati che succedano cose buone e lo faranno.

Ottimi consigli da Ellen Vrana e Bruce A McIntyre. L’hanno coperto. Solo per aggiungere ai loro consigli, racconterò una storia imbarazzante, che evidenzia cosa può andare storto se non segui alcuni ovvi consigli di viaggio di lavoro 101 (non sembra uno scioglilingua?).

Quando ho lavorato presso Pay By Touch (PBT), una start-up di pagamenti biometrici, ho viaggiato molto. Più ho viaggiato, più sono stato pigro. Verso la fine, stavo infrangendo molte regole.

Avevo programmato una presentazione per lunedì pomeriggio tardi, a solo un breve volo di distanza. Di recente avevo appena iniziato a uscire con mio marito Jay e non volevo andarmene domenica sera. Così ho deciso di fare il primo viaggio lunedì mattina.

Dato che stavo prendendo il volo da solo, ho pensato di poter indossare abiti comodi e rilassarmi sull’aereo. Indossavo pantaloni della tuta e infradito neon crock. Ho comprato una rivista tabloid. Avevo programmato di uscire per il volo veloce. Non volevo parlare con nessuno. Non volevo lavorare. Non volevo fare altro che leggere settimanalmente gli Stati Uniti.

All’ultimo minuto ho deciso di controllare la mia borsa, dal momento che non ne avrei avuto bisogno sul volo. Di solito lavoravo sui voli. Ma, dopo anni passati a viaggiare e trascinarmi dietro una borsa ridicolmente pesante, ho pensato che sarebbe stato un sollievo avere solo la mia piccola borsetta. Inoltre non volevo portare il mio computer in sicurezza. Questo era anni fa, quando dovevi ancora accendere il tuo laptop e iniziare a digitare ai punti di controllo di sicurezza per dimostrare che si trattava, in realtà, di un computer.

E cosa c’era in quella borsa? La mia uniforme, presentazione e computer. Ma in realtà la cosa più importante: tangenti. Il marketing aveva inviato molti omaggi, tra cui simpatici pupazzi PBT, borracce, blocchi per appunti, zaini e magliette da regalare durante la presentazione. Questi sono sempre stati un grande successo.

Il mio volo è stato ritardato. Che andava bene. Dopotutto, non avevo la mia grande borsa, quindi stavo bene solo a frequentare lo Starbucks vicino al cancello. Io e il mio cliente eravamo in contatto. Ma mentre il volo continuava a essere ritardato, entrambi abbiamo iniziato a prendere un po ‘di panico. E se avessi perso la presentazione? Il capo del mio capo ricevette una telefonata di panico dal cliente e mi avvisò che avrei dovuto prendere il volo domenica sera. Come aveva fatto il cliente. Ahi, ma ok.

Il volo è decollato in un momento decente. Sono atterrato e ho avuto un sacco di tempo per arrivare al mio hotel, farmi una doccia, cambiarmi e arrivare alla presentazione. Ma probabilmente puoi indovinare cosa è successo. Hanno perso la mia borsa! Quindi sì, non controllare la borsa con tutto il necessario durante il viaggio.

Mi sono sentito incredibilmente stupido nel dire al cliente e ai miei colleghi che avevo controllato il mio computer e powerpoint. Ho finito per acquistare un vestito inadatto sulla strada per la presentazione. Ho dovuto alarlo. Invece di un powerpoint con script, sono andato con una sessione di domande e risposte informale.

Per fortuna, conoscevo il materiale, quindi sono stato in grado di consegnare il messaggio, ma accidenti: ha fatto schifo! E, naturalmente, questo imbarazzo era facilmente evitabile con un po ‘di buon senso.

Organizza i tuoi vestiti per più spazio

Usa i cubetti di imballaggio per aiutarti a imballare i tuoi articoli più velocemente e fissare i vestiti in posizione.

Investi in un ottimo bagaglio a mano

Assicurati di avere una borsa che si adatta a tutto l’essenziale in volo ma non occupa troppo spazio. Ti sei mai seduto al tuo posto e hai notato che altre persone hanno già inceppato le loro ingombranti valigie dove dovrebbe andare la tua? Un bagaglio a mano più sottile significa che c’è una migliore possibilità che si inserisca facilmente in un compartimento aereo.

Non impacchettare più di due semi

Per gli uomini, due semi dovrebbero essere sufficienti, e per le donne, due blazer con un paio di pantaloni abbinati e una gonna. Uno può essere indossato sull’aereo con una maglietta o una maglietta più casual, l’altro impacchettato.

Carica tutto la notte prima di partire

Carica tutto ciò di cui hai bisogno e mettilo accanto alle chiavi della macchina, alla borsa o al portafoglio in modo da assicurarti di metterlo nel bagaglio a mano prima di guidare in aeroporto.

Leggi tra le righe in sicurezza

“Se hai fretta, non limitarti a guardare la lunghezza di una linea, cerca gli scanner che sembrano essere pieni di viaggiatori frequenti, come uomini d’affari”, afferma Mark Sansom, direttore della rivista Food And Travel .

Personalizza il tuo programma di viaggio

Se sei mattiniero, goditi un’altra notte di sonno nel tuo letto e prendi un volo in anticipo. Oppure, se ti piace essere in anticipo sul posto, vola la sera prima e trova il tuo hotel.

Iscriviti per lo stato di iscrizione globale

Molti viaggiatori vanno in estasi per l’entrata globale, un programma di protezione doganale e delle frontiere degli Stati Uniti che pre-qualifica determinati viaggiatori per le dogane accelerate. Dopo aver completato la procedura di domanda, sarai in grado di saltare alcune lunghe linee aeroportuali.

Conosci la differenza tra voli diretti e diretti

Soprattutto se sei in viaggio d’affari e vai ae da una riunione, è una tale perdita di tempo impiegare un giorno per arrivarci e un giorno per tornare [a causa di soste], “ha detto Banas.

Ma non confondere i voli “diretti” con i voli “non-stop” al momento della prenotazione.

Un volo diretto potrebbe ancora fermarsi, ma resteresti sull’aereo invece di dover cambiare aereo. C’è molta confusione su questo. Scegli sempre un volo “non-stop” anziché diretto.

Bene, anche i viaggi e gli affari appartenevano insieme a me.
Ho trascorso l’ultimo anno viaggiando e lavorando in Europa e ho alloggiato in molti posti diversi. Ora vivo a Singapour.

Ci sono un paio di cose che mi vengono in mente quando penso ai viaggiatori d’affari per la prima volta, a parte i visti classici e le questioni legali:

Trascorri sempre un po ‘di tempo per te stesso
I viaggi di lavoro sono spesso intensi. Assicurati di avere sempre del tempo per te stesso. Quando vieni in una nuova città, potresti anche voler sperimentarla al meglio. Arrivavo a destinazione 2 giorni prima dell’inizio effettivo per conoscere la città e conoscere la cultura. Se c’è un piano di ritardo un altro giorno.

Prova a trovare una casa lontano da casa
Quando sei in viaggio d’affari, è probabile che tu rimanga in un hotel. L’ho sempre odiato perché hai letteralmente solo una stanza che ricorda la tua privacy. I residence sono opzioni molto migliori. In Europa ho spesso prenotato i miei appartamenti su Apartment Hotels Europe. Hanno ottime offerte e gli appartamenti dispongono di una cucina completamente attrezzata. Troverai anche persone affini in questi appartamenti, che ti permetteranno di trovare facilmente persone con cui trascorrere il tuo tempo libero e fare nuove amicizie. Anche Airbnb è un’ottima opzione, soprattutto se vuoi entrare in contatto con la gente del posto.

Devi fare il primo passo
Mi sono sempre trovato nella situazione in cui volevo incontrare nuove persone in viaggio d’affari. Ciò è dovuto principalmente al fatto che ho viaggiato da solo per lo più. Assicurati di fare il primo passo. Chiedi ad altri viaggiatori d’affari nel tuo hotel o ai tuoi colleghi di uscire per un caffè o un drink. Non ti deluderanno 😉

Assicurati di ottenere il massimo dal tuo viaggio d’affari! E, soprattutto, goditelo al massimo 😉

I migliori saluti,
Dominik

Imballaggio
– Senti spesso delle liste di imballaggio – ma in realtà sono tre liste di imballaggio che ti servono se viaggi regolarmente:
1. Cosa portare nel bagaglio a mano
2. Cosa portare nel bagaglio principale
3. Materiale opzionale (non per tutti i voli, ad es. Abiti invernali)
– Alcune cose utili da portare nel bagaglio a mano sono: una maschera per gli occhi, spazzolino da denti, mini dentifricio, calzini da volo per voli lunghi, qualcosa da tenere al caldo (ad es. Maglione / sciarpa / berretto), cuffie con estensione in due parti (anche le cuffie più economiche sono generalmente molto migliori di quelle degli schifosi aeroplani). Se viaggi per lavoro, non avrai bisogno di fare le valigie in quanto ne avrai alcune nell’aereo – per economia dipende dalla compagnia aerea e dal tempo di volo, anche se te lo forniscono se lo chiedi. Inoltre, prendi alcuni vestiti essenziali in caso di smarrimento del bagaglio.

Il volo
– Inizia ad adeguarti al fuso orario durante o anche prima del tuo volo. Passa l’orologio / il cellulare al fuso orario di destinazione finale non appena sei sull’aereo. Se il nuovo fuso orario è successivo al fuso orario corrente, resta sveglio il più a lungo possibile. Se il nuovo fuso orario è precedente, dormi poco la notte prima del volo, in modo da riuscire ad addormentarti prima durante il volo. Questo funziona anche se il jet lag è di oltre 10 ore.
– Porta il tuo cibo in modo da non dover fare affidamento sul cibo dell’aereo, che può arrivare in orari irregolari. Se hai bisogno di dormire, dormi indipendentemente dal fatto che ti manchi il cibo. Porta anche la tua acqua. Bevi molta acqua per idratarti – spesso chiedo due bicchieri, poiché di solito non arrivano abbastanza spesso per idratarsi correttamente.
– Se non ti dispiace farlo, legge libri in formato digitale – puoi leggerli su un tablet o un telefono cellulare che avresti comunque preso, in modo da non sprecare spazio sui libri.
– Finestra o corridoio? Per i voli lunghi, se hai bisogno di dormire, i posti vicino al finestrino sono perfetti per dormire contro il muro (a seconda del posto e della compagnia aerea). Ma i corridoi sono migliori, quindi puoi spostarti più regolarmente. Regola le alette laterali per la testa sui sedili prima di dormire.
– Usa Seat Guru per scegliere i tuoi posti (anche se in generale, evita i posti vicino ai servizi igienici e vicino a un muro): Mappe dei posti aerei, Shopping di voli e Informazioni sui voli – Migliori posti in aereo

Il viaggio d’affari
– Dopo un lungo volo, assicurati di avere una notte per recuperare, soprattutto se stai andando in un fuso orario diverso.
– Hai delle cattive abitudini da rompere o nuove abitudini da iniziare? (es. smettere di fumare, mangiarsi le unghie, ecc. o iniziare a fare attività fisica). I viaggi di lavoro sono in realtà un ottimo modo per farlo. Dal momento che stai rompendo la tua routine quotidiana, è più facile iniziare nuove routine.
– Eventuali e-mail in sospeso da inviare o lavorare? Prova a farlo prima del tuo volo di ritorno, altrimenti li invierai molto più tardi (dopo il viaggio, il recupero dal jet lag, ecc.).

Un sondaggio condotto nel 2012 dalla Global Business Travel Association ha riferito che le aziende hanno aspettative di produttività più elevate da parte dei dipendenti che si recano in viaggio d’affari. Tuttavia, un viaggio di lavoro non organizzato e non pianificato può rivelarsi esauriente e può portare a risultati di produzione inferiori al previsto.

Ecco 6 cose da considerare quando si inviano dipendenti in viaggio d’affari internazionale

1. Prenota in anticipo voli e prenotazioni di hotel

Knockout grandi cose come la prenotazione di voli e prenotazioni di hotel non appena si ottiene una conferma sui piani di viaggio dei dipendenti. Aiuterà le organizzazioni a ottenere le migliori offerte ea risparmiare un po ‘di denaro tanto richiesto in quelle fasi iniziali di attività. Agire in anticipo apre opportunità per voli con meno soste, hotel convenienti con ottimi servizi e prenotazioni presso ristoranti da provare. Inoltre, ti tiene lontano dalle seccature dell’ultimo minuto.

2. Verifica i requisiti di visto e passaporto

Prepararsi in anticipo per ottenere passaporti e visti, è un gioco da ragazzi, per risparmiare tempo e problemi dell’azienda a lungo termine. Utilizzare il sistema di gestione dei viaggi online per tenere traccia delle date di rilascio e scadenza del passaporto e del visto per ciascun dipendente. Tieni un periodo di grazia di circa 4-6 settimane prima della data del viaggio, per organizzare passaporto e visti per i dipendenti. Tali sistemi cloud online consentono ai datori di lavoro di conservare una copia digitale del passaporto, del visto e della patente di guida per eventuali prenotazioni di biglietti e viaggi all’estero in viaggio.

3. Correggi tutti gli appuntamenti e gli orari

Indipendentemente dal livello del dipendente che viaggia, assicurati che le riunioni siano ben pianificate e comunicate in anticipo. Pianificare in anticipo mostra inoltre ai clienti, ai fornitori e agli investitori che i dipendenti sono responsabili e organizzati. Mantenere una prenotazione anticipata se i dipendenti devono far parte delle riunioni di pranzo o cena. Fornisci ai tuoi dipendenti tutti i dettagli per dare l’impressione di poter lavorare come uomo d’affari.

4. Articoli di corriere separatamente

Senza dubbio il volo esaurisce l’energia, quindi cerca di semplificare il viaggio dei tuoi dipendenti inviando in anticipo articoli come esemplari di prodotti. Aggiungono peso per trascinarsi e spesso si rompono o schiacciano nella valigia. Suggerire ai dipendenti di imballare la luce e trasportare solo gli oggetti necessari.

5. Comunicare in anticipo tutte le parti interessate

Quando i dipendenti vengono inviati all’estero (specialmente per più di una settimana), è meglio tenersi informati sull’itinerario a tutte le parti interessate, come manager, membri del team o cliente. Ciò aiuterà il team a svolgere i compiti degli impiegati in viaggio, in loro assenza.

6. Organizzare il tempo libero personale

Dopo aver attraversato le riunioni e le visite dei clienti 24 ore su 24, incoraggia i tuoi dipendenti a cercare un po ‘di tempo per recuperare. La crescita personale rende un leader migliore e sperimentare culture diverse espande la mente creativa. In particolare, se ci sono fiere o fiere collegate, informare i dipendenti con largo anticipo con l’organizzazione dei biglietti.

I viaggi di lavoro sono eccellenti opportunità per imparare e far crescere il tuo business. Pianifica in anticipo e concentrati sui tuoi obiettivi. Tramite il sistema di gestione dei viaggi online di FastCollab, le compagnie possono prenotare i biglietti aerei, ottenere i visti e ricevere servizi di portineria per un viaggio d’affari senza intoppi. Inoltre, fornisce anche un rapporto dettagliato sul monitoraggio dei viaggi di lavoro che un’azienda sta affrontando.

Di recente ho viaggiato molto per lavoro e ho alcuni suggerimenti che posso condividere.

1. Il tuo volo verrà ritardato. Pianificare in anticipo. Volo quasi sempre a sud-ovest. Cerco di volare direttamente in ogni momento per ridurre al minimo la possibilità di perdere un volo in coincidenza. Se devo stabilire una connessione, provo a trovarne uno in cui non devo cambiare aereo. Almeno allora, se hai un ritardo, non ti perderai la seconda parte del tuo volo.

2. Il fatto che io controlli il mio bagaglio o meno dipende dall’assegnazione del posto e da cosa devo fare. Ora che sono una lista A, di solito sono il primo a salire sull’aereo, quindi provo a fare le valigie in modo da poter portare la mia borsa a bordo. Quando ho iniziato a viaggiare, a volte finivo con biglietti non ottimali. Se sarò una delle ultime persone a salire a bordo, controllerò sempre la mia borsa. Ci sono alcune cose peggiori di essere nella parte anteriore dell’aereo quando la borsa deve andare fino in fondo. Se andrò nel Nord Dakota a gennaio (o in qualsiasi momento dell’anno), l’imballaggio leggero non lo taglierà. Il tempo è molto variabile in alcune parti del paese e non mi piace vestirmi in modo inappropriato. Pertanto, la mia borsa sarà probabilmente imbottita e dovrò controllarla. Se controllo la mia borsa, mi assicuro assolutamente che tutto ciò di cui ho assolutamente bisogno sia nella mia borsa per laptop che porto a bordo dell’aereo. Se ne ho assolutamente bisogno, posso comprare nuovi vestiti e articoli da toeletta. Non riesco a sostituire il laptop con tutto il mio lavoro.

3. Disimballare e stirare i vestiti il ​​prima possibile quando si arriva alla camera d’albergo. Cerco di indossare abiti per lo più senza rughe e arrotolo anche i miei vestiti piuttosto che piegarli, ma trovo che alcune rughe di solito sono inevitabili. Ho anche notato che altre persone notano quando sei appena stirato quando vivi da una valigia. Se viaggio per motivi personali, raramente scompatto. Quando viaggio per lavoro, cerco di assegnare un paio d’ore la prima notte per assicurarmi che i miei vestiti siano freschi.

4. Sii educato al personale della compagnia aerea se il tuo volo è in ritardo. Non sai mai … uno di loro potrebbe rendere la tua giornata e darti qualcosa gratis.

5. Se viaggiate con i fumatori, non concordate di guardare i loro bagagli in modo che possano tornare indietro attraverso la sicurezza e avere una sigaretta.

6. Se viaggerai molto, investi in un buon bagaglio. Ho acquistato una valigia di Briggs e Riley che è stata classificata per adattarsi ai cassonetti. Si espande in dimensioni maggiori rispetto ai cassonetti. Non solo sono costantemente sorpreso da quanto riesco a infilare in quella cosa, ma ha davvero preso un pestaggio senza alcun segno di usura. Il mio ultimo set di valigie era un set Samsonite che è durato circa 15 viaggi prima di andare in pezzi. Inoltre, se hai intenzione di passare la notte, un borsone è tuo amico.

7. Uno dei miei piaceri personali è leggere la storia di alcune delle città che visito. Mi sarei perso un sacco di meraviglia a Natchez, MS se non avessi letto a riguardo prima di viaggiare lì.
8. Prenditi qualche minuto su MapQuest per vedere se stai viaggiando su strade a pedaggio. Ho fatto l’errore di non farlo una volta durante un viaggio in Oklahoma e ho dovuto fare molta strada per l’autostrada a pedaggio perché non avevo soldi.

Solo perché l’altro paese ti consente di entrare nel paese senza un visto, non significa che non devi preoccuparti di farti entrare. A volte, potresti essere trattenuto perché hai detto la cosa sbagliata.

Ad esempio, sia gli Stati Uniti che il Canada fanno una distinzione tra una persona che entra nel Paese per motivi di lavoro e una persona che entra nel Paese per motivi di lavoro. In genere, stai entrando per affari, se hai intenzione di incontrare qualcuno o vendere qualcosa o comprare qualcosa. Se dici loro che hai intenzione di costruire qualcosa o fornire una sorta di servizio, sei lì per lavoro e hai bisogno di un visto di lavoro. Quindi, per esempio, e questo è esattamente quello che mi è successo), lavori per una società americana che è contratta da una società canadese per costruire il prodotto X e stai cercando di entrare in Canada per raccogliere le specifiche del lavoro, no dì al simpatico agente di immigrazione che “Aiuterai la compagnia A a costruire X”. Dì “Stai incontrando i dirigenti dell’azienda A, così puoi tornare negli Stati Uniti e costruire X”. Lo stress al ritorno in America . Non usare il gergo. Non dire che stai “raccogliendo requisiti”. Alcuni potrebbero capirlo. Alcuni no. E viaggi abbastanza volte avanti e indietro, troverai qualcuno che non capisce la tua lingua. Usa le parole meeting e torna indietro

Inoltre, non importa se sei su una carta verde o un passaporto americano. Sembri e sembri indiano, ti ammasseranno mentalmente con tutti gli altri indiani che stanno cercando di entrare

Penso che una delle cose più importanti quando si viaggia per lavoro non sia pagare in eccesso ed essere in grado di risparmiare denaro della propria azienda. Pertanto, ti consiglio di verificare i servizi che consentono di ridurre le spese di viaggio di lavoro, come ad esempio:

  • TravelPerk: questo servizio consente alle aziende di vedere il prezzo equo di un determinato viaggio in base a dati in tempo reale.
  • TripActions: fornisce software di gestione dei viaggi e premia i dipendenti che risparmiano denaro sui viaggi.
  • Revolut: questo servizio aiuta ad eliminare le commissioni di cambio per ridurre al minimo le spese di viaggio.

Se sei interessato, controlla questo post del blog per vedere servizi più utili per ridurre le spese di viaggio d’affari.

Alcune sveltine che vengono in mente dopo aver viaggiato per affari per oltre 20 anni (principalmente in Europa, ma anche negli Stati Uniti, in Canada e in Asia Pacifico):

  1. Controlla se ci sono eventi o festività importanti che coincidono con il tuo viaggio, in modo da non farti sorprendere da problemi di interruzione e disponibilità. Il caso peggiore è che dovresti cercare di evitare eventi davvero importanti – a meno che ovviamente tu non voglia partecipare!
  2. Dormi presto, perché di solito lavorerai per ore molto più lunghe ovunque tu vada, inoltre è improbabile che dorma bene la prima notte lontano da casa.
  3. Controlla le previsioni meteo a 3 giorni e fai le valigie di conseguenza. Includi abbigliamento informale in modo da poterti vestire dopo il lavoro ed essere in grado di fare una passeggiata (che è probabilmente l’unico esercizio che stai per fare!).
  4. Scegli il bagaglio a mano il più lontano possibile ed evita di controllare i bagagli. Avevo una gamma di 3 dimensioni di bagagli a rulli: uno per 1–2 gite di un giorno, uno per 3–4 gite di un giorno e uno per un periodo più lungo. Ed erano tutte le dimensioni della cabina autorizzate.
  5. Anche se hai una carta di credito e puoi prelevare contanti a destinazione, cerca sempre di ottenere un po ‘di valuta locale nel tuo portafoglio (circa € 30).
  6. Anche se hai una versione elettronica del tuo itinerario e i dettagli dell’indirizzo su uno dei tuoi dispositivi, stampa comunque tutto, inclusa una mappa di Google. È molto più conveniente che armeggiare con i tuoi dispositivi quando sei in un posto per la prima volta.
  7. Consentire il tempo di emergenza quando si viaggia in aeroporto. Dovresti essere in grado di rimanere bloccato nel traffico per 30 minuti e arrivare comunque in tempo.
  8. Chiama in anticipo al tuo hotel dal tuo ufficio o ovunque tu stia lavorando e fai il check-in, o almeno assicurati una stanza preferita (ad es. Una stanza tranquilla). Se arrivate la sera insieme a tutti gli altri uomini d’affari, potreste ritrovarvi con una camera schifosa.
  9. Se non hai il check-out automatico, prova a farlo la sera prima (es. Prepagando la tua colazione) in modo che al mattino non perdi tempo a restare dietro tutte le altre persone che effettuano il check-out.
  10. Usa la tua carta di credito per quanto possibile per facilitare la rendicontazione delle spese. I contanti dovrebbero essere l’ultima risorsa.

I viaggi di lavoro sono intensi (perché non hai una casa dove andare) e arrivano con grandi aspettative su ciò che verrà fatto (per giustificare il costo).

Avvicinati pensosamente per renderlo meno stressante e più d’impatto.

Prepara un gioco da ragazzi

1. Una settimana prima del viaggio (quando la mente è rilassata) fare una lista di imballaggio; occhiali, calze, balsamo per le labbra, tamponi – qualunque cosa tu pensi che potresti dimenticare. Sii comprensivo, quindi non devi pensarci più tardi.

2. Gli articoli da viaggio non devono mai lasciare la valigia. Tengo sempre un paio di appartamenti, una camicia da notte, caricabatterie, calze a compressione e un kit dopp confezionato con articoli da toeletta, trucco, vitamine, pillole nella mia valigia, sempre. Rifornisco / lavo quando torno.

3. Confezione di moda pratica, versatile ed efficiente. Separati scuri che possono mescolarsi e abbinarsi, senza rughe se puoi. 1 paio di scarpe comode per l’aeroporto e 1 paio di scarpe da lavoro. Per 5 giorni porterei 2 paia di pantaloni, 1 giacca, 1 maglione, 3 camicette e vari gioielli e sciarpe.

Viaggia in tutta comodità

4. Non controllare MAI i bagagli. Borsa roller e borsa per laptop sotto il sedile. Assicurati che le celle ecc. Siano caricate prima del volo.

5. Automatizza tutti i numeri di volantini frequenti online e iscriviti ai punti d’albergo. Ottieni lo stato della compagnia aerea dove puoi e lo stato di pre-controllo TSA o l’ingresso globale, se applicabile.

6. Mangiare sano prima, durante e dopo l’aereo. Non posso sottolineare abbastanza. Insalata, succo di frutta, frutta, verdure e tonnellate di acqua.

7. Non sederti accanto ai tuoi colleghi sull’aereo, specialmente se sono il tuo capo. Super pacchiano per avere conversazioni d’affari in pubblico, esp. se sei nei servizi client. Usa la corsa in aereo per raccogliere i tuoi pensieri, concentrarti sugli obiettivi del viaggio, recuperare e-mail o leggere.

Ottieni il massimo dalla tua settimana

8. Concentrati su ciò per cui sei lì, questa non è una vacanza. Non vedere, prova tutti i ristoranti, i souvenir ecc. A meno che non influisca direttamente sul tuo lavoro.

9. Se ti alleni regolarmente, continua così. Una routine normalizzata aiuta. Imposta i tempi per chiamare casa, Skype con i bambini, ecc. Cerca di seguire la tua dieta normale, non è una vacanza per te o per la tua salute.

10. Conosci la tua azienda al giorno e cosa è coperto. Film? Servizio in camera? Snack al minibar? Taxi? Lavaggio a secco? Se è coperto e ti aiuterebbe ad essere più efficiente, usalo, ecco a cosa serve. Utilizzare una carta aziendale per evitare i moduli di spesa.

11. Non abbiate paura di rompere la squadra. I team aziendali hanno questa strana psicologia, dopo ore pensano di essere in vacanza e dovrebbero frequentare (e bere) continuamente. Il legame di squadra è fantastico, ma non farlo solo perché i colleghi non sono abituati a rimanere soli.

12. Sfrutta al massimo il faccia a faccia e integrati nella cultura dei tuoi ospiti. Che si tratti di un cliente, un partner o persino un ufficio diverso della tua azienda; sei un ospite. Se sono casuali, sii informale, non parlare di tornare a casa alle 5 se rimangono fino alle 10, fai domande, conosci le persone. Sviluppa relazioni.

Riepilogo post-viaggio

13. Fai immediatamente un post-mortem, mentre è fresco, cosa è successo, quali sono stati i successi e quali sono i prossimi passi (e chi è responsabile). Non dedicare molto tempo a questo, il pt principale è assicurarsi che tutti siano sulla stessa pagina.

14. Rispondi alle e-mail (“Mi dispiace non essere tornato da te, stavo viaggiando …”), VM, ecc. Riordina i tuoi problemi rinviati.

15. Disimballare la valigia, fare il bucato e restituire la valigia con gli articoli preimballati per l’armadio per la prossima volta.

(Accidenti, non mi manca affatto!)