Riesci ad avviare con successo senza risolvere un problema?

Una buona analogia per rispondere a questa è quella antidolorifici, vitamine e caramelle. (Non l’ho inventato)

Dividiamo i piani aziendali in tre categorie: caramelle, vitamine e antidolorifici. Buttiamo via le caramelle. Guardiamo le vitamine. Ci piacciono molto gli antidolorifici. Ci piacciono particolarmente gli antidolorifici che danno dipendenza! ~ Kevin Frog, Venture Capitalist

Le vitamine sono “belle da avere”, ma non “da avere”. Spesso si tratta di caratteristiche o funzionalità che rendono le cose migliori, ma non sono essenziali.

Gli antidolorifici , d’altra parte, risolvono un problema doloroso. In genere stanno aiutando i loro clienti a generare materialmente maggiori entrate o a ridurre i costi correnti fuori dalla propria attività.

Le caramelle sono qualcosa di cui le persone possono vivere senza. Si potrebbe considerare i videogiochi come prodotti “caramelle”.

Quindi, per rispondere alla tua domanda, sì, puoi creare un’azienda di successo offrendo “caramelle”. Un buon esempio che viene in mente è King, la compagnia dietro Candy Crush e molti altri giochi di successo.

Quale problema risolve Facebook? Rimanere in contatto con amici e familiari.

Quale problema risolve PapaJohns? Pizze Economiche.

Che problema serve la CocaCola? Piacevoli bevande aromatizzate.

È importante mettere “le persone cercano” all’inizio di ognuna di queste. Stai risolvendo problemi per altre persone, i tuoi clienti.

Diciamo che Papa Johns voleva solo fare le pizze più grandi, migliori e più meravigliose che potevano. Formaggio Premium I migliori tagli di pancetta e pollo. Fette spesse e caricate. Erano innamorati della pizza e non si accontentavano di niente tranne il meglio.

Le pizze sarebbero fantastiche e molto costose. Chi li comprerebbe? Cavolo, avrebbero anche un team di vendita per venderli?

Ma se Papa Johns mira a risolvere il problema di “Le persone sono alla ricerca di pizze economiche che abbiano un buon sapore”. prenderà decisioni volte a soddisfare tale esigenza e troverà molti clienti disposti a pagarlo.

Descrivere il problema che stai risolvendo per i tuoi clienti è un buon modo per stabilire gli obiettivi dell’azienda e attenersi a loro.

Questo è un po ‘un ossimoro.

Tutto ciò che la gente paga e usa risolve una sorta di problema. Se può essere definito vagamente però. Per esempio:

  • Twitter risolve …
  • Snapchat risolve …

C’è sempre un problema da risolvere se le persone lo pagano o lo usano. Negli esempi precedenti può trattarsi di 1 / costruzione del marchio, 2 / necessità di connessione, 3 / necessità di estroversione.

Se non risolvi qualche tipo di problema, qual è il punto?

Il business esiste per soddisfare un’esigenza o una necessità per un gruppo specifico di clienti che sono disposti a pagare per soddisfare tale esigenza o esigenza. Ci deve essere un motivo per cui le persone vogliono acquistare il tuo servizio o il tuo prodotto. Devono essere disposti a pagare soldi veri per qualunque cosa tu offra.

Più forte è l’azienda, più chiara è la ragione dell’esistenza. Più sei concentrato sul tuo messaggio di marketing che mi raggiunge, il tuo cliente target, più è probabile che io “veda cosa c’è per me” e acquisti da te. Quindi, se non riesci a risolvere un problema per me o aiutarmi a risolvere un problema, cosa dovrei acquistare da te e perché?

Non proprio. Le start-up non devono necessariamente essere innovative o dirompenti, possono semplicemente fornire un servizio esistente più economico utilizzando metodi conventuali ma sfruttando cose come la scala, la tecnologia più recente, l’outsourcing, ecc. In un modo o nell’altro risolverai un problema, come il problema dei costi.

Sì. Arte, giochi e altre cose divertenti non sono in realtà “soluzioni di problemi”, sono qualcosa che piace alla gente e pagherà.