In che modo gli amministratori possono essere rimossi dagli azionisti?

In base al Companies Act 2013, un direttore può essere rimosso dal suo incarico immediatamente dopo che si è verificato uno dei seguenti eventi:

  • è dichiarato persona di cattiva mente da un tribunale competente;
  • è un insolvente non scaricato;
  • ha chiesto di essere giudicato insolvente e la sua domanda è pendente;
  • è stato condannato da un tribunale per qualsiasi reato, sia che riguardi la morale
  • turpitudine o altro, e condannato a questo riguardo alla reclusione per non meno di sei mesi e un periodo di cinque anni non è trascorso dalla data di scadenza della pena:
  • un ordine che lo ha squalificato per la nomina a direttore è stato approvato da un tribunale o un tribunale e l’ordine è in vigore;
  • non ha pagato alcuna chiamata in relazione a qualsiasi azione della società da lui detenuta, da sola o congiuntamente con altri, e sono trascorsi sei mesi dall’ultimo giorno fissato per il pagamento della chiamata;
  • è stato condannato per il reato relativo alle operazioni con parti correlate ai sensi dell’articolo 188 in qualsiasi momento negli ultimi cinque anni precedenti.

In violazione di questa sezione, se una persona continua a funzionare come direttore della Società anche dopo aver saputo di essere squalificato per aver ricoperto la carica di direttore, sarà punito con la reclusione o sanzione fino a Rs. 5.000.000 / – o entrambi.

– Vedi di più su: Rimozione o dimissioni di Director, come procedere? – Wazzeer

Secondo il Companies Act 2013, qualsiasi amministratore può essere rimosso prima del suo mandato seguendo la procedura di seguito indicata: –

(1) Con delibera ordinaria, rimuovere un amministratore, prima della scadenza del periodo del suo ufficio dopo avergli dato una ragionevole opportunità di essere ascoltato ( solo quando il direttore non è nominato dal Tribunale )

(2) Sarà richiesto un avviso speciale per qualsiasi risoluzione, per rimuovere un amministratore ai sensi della presente sezione o per nominare qualcuno al posto di un amministratore così rimosso, nella riunione in cui è rimosso.

(3) Al ricevimento della notifica di una risoluzione per rimuovere un amministratore.

(4) Laddove sia stata notificata una risoluzione per la rimozione di un amministratore ai sensi della presente sezione e il direttore interessato fa riferimento alla relativa dichiarazione scritta alla società e richiede la sua notifica ai membri della società, la società deve, se il tempo gli consente di farlo.

(a) In qualsiasi comunicazione relativa alla risoluzione fornita ai membri della società, dichiarare che la rappresentazione è stata fatta; e

(b) inviare una copia della rappresentazione a tutti i membri della società a cui viene inviata la convocazione della riunione (sia prima che dopo la ricezione della rappresentazione da parte della società) e se una copia della rappresentazione non viene inviata come sopra indicato per un tempo insufficiente o per inadempienza della società, il direttore può, fatto salvo il suo diritto di essere ascoltato, richiedere che la rappresentanza venga letta durante la riunione

** Per qualsiasi supporto legale e contabile, felice di aiutarti, parliamo

PS: Wazzeer ama gli imprenditori #GoGetIt Nel caso, stai pensando di ottenere una consulenza gratuita da un avvocato esperto (e contabile), prova l’ applicazione di consulenza di Wazzeer .

#WazzeerKACounsel

** Per qualsiasi supporto legale e contabile, felice di aiutarti, parliamo

PS: Wazzeer ama gli imprenditori #GoGetIt

Secondo la Legge sulla Società, gli Azionisti possono rimuovere un Consigliere dalla Società prima della scadenza del suo mandato, ad eccezione della nomina da parte del Governo Centrale. La rimozione richiede l’archiviazione dello stesso con MCA, Roc esamina attentamente ogni rimozione. Ti consigliamo di assumere un servizio di segreteria aziendale per risolvere il problema. Come da Companies Act 2013, è possibile rimuovere un amministratore; tuttavia il direttore può contestare la rimozione. Ciò creerà molti problemi legali.

1. Nel caso in cui il direttore non partecipi a tre riunioni consecutive di fila

Ai sensi della sezione 167 del Companies Act, 2013 se un amministratore non partecipa a una riunione del consiglio di amministrazione per 12 mesi anche dopo averne dato adeguato preavviso, il direttore deve lasciare il suo ufficio.

2. Per rimuovere un Consigliere suo-moto dal Consiglio:

La sezione 169 del Company Act 2013 conferisce agli azionisti il ​​diritto di rimuovere:

La sezione 169 del Companies Act, 2013 stabilisce che gli azionisti possono rimuovere il direttore approvando una delibera ordinaria in un’assemblea generale.

Sezione 115 del Company Act 2013

Un avviso speciale con l’intenzione di rimuovere un regista dal numero specificato. dei membri della società deve essere approvato almeno prima di 14 giorni prima della riunione in questione in cui deve essere trasferito escluso il giorno in cui viene notificato l’avviso e il giorno della riunione.

Un avviso speciale che deve essere dato alla società deve essere firmato, individualmente o collettivamente da tale numero di membri che detengono non meno dell’uno percento del potere di voto totale o che detengono azioni sulle quali sia stata versata una somma complessiva di non più di cinque rupie lakh pagato alla data dell’avviso.

Clicca qui per leggere di più http://www.onlinefilings.co.in/p

La sezione 115, 169 e il capitolo 7 descrivono in dettaglio la procedura di rimozione del direttore da parte degli azionisti come segue:

  • Avviso speciale alla Società – Esiste un criterio su chi può inviare la comunicazione alla Società. Solo gli azionisti che detengono non meno dell’1% del potere di voto totale o detengono azioni per le quali una somma aggregata non inferiore a Rs. 5.000.000 sono stati pagati come alla data di preavviso, possono inviare un avviso speciale alla Società per la rimozione del direttore. Lo stesso dovrebbe essere firmato dall’azionista o dagli azionisti interessati.
  • Data dell’assemblea – Gli azionisti di cui sopra hanno il diritto di decidere la data dell’assemblea. Tuttavia, l’avviso speciale deve essere inviato non prima di tre mesi ma almeno 14 giorni chiari prima della data dell’assemblea, in cui la risoluzione deve essere spostata.
  • Intenzione del direttore – La Società invierà immediatamente una copia dell’avviso al direttore interessato.
  • Ragionevole opportunità di essere ascoltato – Il direttore può chiedere di inviare le proprie dichiarazioni insieme all’avviso ai membri e di essere ascoltato durante la riunione. Tuttavia, i diritti potrebbero non essere disponibili, se sull’applicazione della Società o di qualsiasi altra persona che afferma di essere lesa, il Tribunale è convinto che i diritti conferiti da questa sottosezione vengano violati per garantire una pubblicità inutile.
  • Intenzione della Società a tutti gli azionisti – La Società prenderà immediatamente provvedimenti per inviare la comunicazione ai suoi membri, almeno 7 giorni chiari prima dell’assemblea. L’avviso deve essere inviato nello stesso modo di qualsiasi altra assemblea generale della Società.
  • Pubblicazione su giornali – Se non è possibile dare l’avviso come sopra indicato, tale avviso deve essere pubblicato in lingua inglese su un giornale inglese e in lingua vernacolare su un giornale vernacolare, entrambi con ampia diffusione nello Stato in cui la sede legale della Società è situato. Allo stesso tempo, l’avviso deve anche essere pubblicato sul sito Web (se presente). Tuttavia, sarà pubblicato almeno 7 giorni chiari prima della riunione.
  • Convocazione dell’assemblea generale – I membri possono passare rimuovere il direttore con delibera ordinaria.
  • Nomina del direttore al posto del direttore rimosso – L’azionista / i può raccomandare la nomina di qualsiasi altro direttore al posto del direttore rimosso mediante un avviso speciale. Un tale regista può rimanere in carica solo fino al mandato del direttore rimosso.
  • Posto vacante occasionale – Se un nuovo amministratore non è nominato come sopra indicato, il Consiglio può ricoprire la posizione attraverso un posto vacante occasionale, tuttavia il consigliere rimosso non può essere nominato come consigliere dal Consiglio.
  • Vacanze di ufficio – Quando un regista viene rimosso come sopra menzionato, il suo ufficio libera automaticamente 167.

Il giusto tutoraggio è difficile da trovare, ma rappresenta un valore aggiunto per spianare la strada al raggiungimento degli obiettivi organizzativi. Wazzeer Professional Network si è sempre assicurato di offrire una consulenza affidabile prima che il calcio d’inizio del progetto fosse un diritto del cliente. Noi di Wazzeer lavoriamo giorno e notte per offrire ciò che è giusto per i nostri clienti, una sensazione di fiducia. Per iniziare il tuo viaggio di avvio con noi-> “Ottieni il tuo Wazzeer”

Nell’atto delle società, agli azionisti è stato conferito un potere speciale di rimozione di un amministratore prima che il suo mandato venga completato.

Ai sensi della sezione 169 del Companies Act, 2013, una società può, con delibera ordinaria, rimuovere un amministratore, non essendo un amministratore nominato dal Tribunale ai sensi della sezione 242, prima della scadenza del periodo del suo mandato dopo avergli dato una ragionevole opportunità di essere ascoltato:

A condizione che non si applichi nulla in questa sottosezione qualora la società si sia avvalsa dell’opzione che le è stata assegnata ai sensi della sezione 163 per nominare non meno di due terzi del numero totale degli amministratori secondo il principio della rappresentanza proporzionale.

(2) Sarà richiesto un avviso speciale per qualsiasi risoluzione, per rimuovere un amministratore ai sensi della presente sezione o per nominare qualcuno al posto di un amministratore così rimosso, nella riunione in cui è rimosso.

(3) Al ricevimento della notifica di una delibera di rimozione di un amministratore ai sensi della presente sezione, la società ne invia immediatamente una copia al direttore interessato e il direttore, indipendentemente dal fatto che sia membro o meno della società, ha diritto a essere ascoltato sulla risoluzione durante la riunione.

(4) Laddove sia stata notificata una risoluzione per la rimozione di un amministratore ai sensi della presente sezione e il direttore interessato fa riferimento alla relativa dichiarazione scritta alla società e ne richiede la notifica ai membri della società, la società deve, se il tempo lo consente per farlo, –

(a) in qualsiasi comunicazione relativa alla risoluzione fornita ai membri della società, dichiarare che la dichiarazione è stata fatta; e

(b) inviare una copia della rappresentazione a tutti i membri della società a cui viene inviata la convocazione della riunione (prima o dopo aver ricevuto la rappresentazione da parte della società),

e se una copia della rappresentazione non viene inviata come sopra a causa di un tempo insufficiente o per inadempienza della società, il direttore può, fatto salvo il suo diritto di essere ascoltato, richiedere che la rappresentazione sia letta durante la riunione:

A condizione che non sia necessario inviare copia della dichiarazione e che la rappresentazione non debba essere letta durante la riunione se, su domanda della società o di qualsiasi altra persona che afferma di essere lesa, il Tribunale è convinto che i diritti conferiti da questa sottosezione vengono abusati per garantire inutili pubblicità in caso di diffamazione; e il Tribunale può ordinare che i costi della società per la domanda vengano pagati in tutto o in parte dal direttore, nonostante egli non ne sia parte.

Prospettiva del Bangladesh

La sezione 106 del Companies Act 1994 si occupa di questo. Il direttore di un azionista può essere rimosso con una delibera straordinaria (non meno di tre quarti della maggioranza degli azionisti presenti a votare in assemblea).

La sezione 106 tratta solo del direttore degli azionisti. Il Companies Act 1994 tace sul direttore nominato. Pertanto, un amministratore delegato può essere rimosso in conformità allo Statuto della Società. Di solito, solo l’azionista che nomina il direttore ha il diritto di rimuovere il direttore in questione. Altri azionisti si impegnano a non votare contro e a cooperare in tali circostanze.

Prospettiva degli Stati Uniti

In genere, gli azionisti rimuovono gli amministratori nello stesso modo in cui eleggono gli amministratori: gli azionisti tengono una riunione e votano una o più risoluzioni per rimuovere gli amministratori. In alternativa, approvano tali risoluzioni in un’azione mediante consenso scritto.

Si noti, tuttavia, che il Certificato / Statuto, Statuto, Accordo sui diritti di voto o altri documenti aziendali pertinenti possono limitare le modalità di rimozione di uno o più amministratori.

Fare riferimento alla sezione 169. Rimozione degli amministratori per una procedura dettagliata